Piano Strutturale Comunale

Nuovo Piano Strutturale Comunale Parma, una scelta coraggiosa per lo sviluppo consapevole del territorio.

"...Piano Strutturale Comunale Parma 2030, un nuovo piano urbanistico generale tutto orientato, per la prima volta nella storia della pianificazione urbanistica cittadina, verso politiche di riqualificazione e rigenerazione urbana incentivate anche da manovre di natura economica, per favorire il rilancio del settore dell’edilizia sostenibile. Un piano indirizzato verso una drastica riduzione del consumo di suolo agricolo per oltre 4 milioni di mq e che intende valorizzare il territorio agricolo periurbano e l’agricoltura innovativa. Un piano in grado di promuovere la tutela dell’ambiente e del paesaggio, la sicurezza del territorio dal punto di vista sismico, energetico, idrogeologico. Un piano orientato verso una politica dei servizi diffusa per una “città senza periferie”.
Un piano che vuole essere una scelta coraggiosa per lo sviluppo consapevole del nostro territorio..."
Assessore all’Urbanistica
Michele Alinovi

Il Consiglio Comunale con delibera n. 13 del 14 febbraio 2017 ha adottato la Variante Generale al Piano Strutturale Comunale (PSC).

Il Piano Strutturale Comunale rappresenta uno dei livelli di pianificazione urbanistica introdotto dalla Legge Regionale n. 20/2000 ed è lo strumento di pianificazione generale che delinea le scelte strategiche di assetto e sviluppo di tutto il territorio comunale, tutelandone l'integrità, fisica ed ambientale e l'identità culturale dello stesso.

Il nuovo Piano Strutturale Comunale adottato tiene conto degli indirizzi più attuali in tema di sviluppo urbanistico puntando sulla rigenerazione della città esistente, per ridurre il consumo di suolo agricolo e per valorizzare la qualità ambientale del sistema urbano, con particolare attenzione alla sicurezza del territorio e dei cittadini e per promuovere una rete diffusa di servizi tendo conto delle eccellenze produttive e della competitività .

A decorrere dall’ 8 marzo 2017, è possibile presentare eventuali osservazioni da parte degli enti, degli organismi pubblici, delle associazioni economiche e sociali e di quelle costituite per la tutela degli interessi diffusi e dei singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante sono destinate a produrre effetti diretti. (Scarica il modulo per la presentazione delle osservazioni)

La variante adottata sarà depositata e consultabile per 60 giorni a decorrere dall’ 8 marzo 2017 (data di pubblicazione sul BURER), presso la S.O. Servizio Archivi e Protocollo e può essere visionata liberamente negli orari di ufficio (tel. 0521-218245, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 – il lunedì e il giovedì anche dalle 14,30 alle 17,00); di seguito vengono inseriti gli elaborati facenti parte del Nuovo PSC al fine di consentire la consultazione on line.

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione sul Bollettino della Regione Emilia Romagna (e quindi entro l’ 8 maggio 2017) possono essere presentate osservazioni e proposte sui contenuti della variante al PSC adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Al fine di dare seguito al processo partecipativo del PSC avviato a maggio 2016, vengono programmati nel mese di marzo 2017 gli incontri rivolti ai Quartieri del Comune di Parma, coordinati dall’Assessore all’Urbanistica Michele Alinovi, finalizzati all’illustrazione dei contenuti e degli obiettivi del nuovo Piano e viene allestita una mostra sul Piano Strutturale Comunale nei locali dell’Oratorio di S. Tiburzio.

 

 

Scarica la locandina

Scarica le slide della presentazione al Consiglio Comunale per l'approvazione del PSC

Scarica la guida alla consultazione e l'elenco degli elaborati

 


ALLEGATI:

Scarica l'elenco allegati degli allegati

Documenti del Nuovo PSC:

DCC n. 13 del 14 febbraio 2017

 

Allegati alla delibera CC 13/2017 

A – QUADRO CONOSCITIVO

 

B – RELAZIONE ILLUSTRATIVA

C – NORME DI ATTUAZIONE

D – Allegati alle NORME DI ATTUAZIONE

E – CARTOGRAFIA DI PROGETTO

F – TAVOLA DEI VINCOLI

G– VALUTAZIONE DI SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E TERRITORIALE

 


Osservazioni:

Le osservazioni devono essere presentate all’attenzione del Sindaco e del Dirigente del Servizio Urbanistica Ing. Dante Bertolini, secondo le seguenti modalità:

-     spedizione o consegna a mano (in duplice copia) all’Ufficio Protocollo del Comune di Parma–

Direzionale Uffici Comunali L.go Torello de’ Strada 11/A 43121 PARMA;

-     invio mediante PEC all’indirizzo comunediparma@postemailcertificata.it.  

 

 

 

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014