"Brevi Manu" un bellissimo e toccante spettacolo teatrale diretto da Franca Tragni, dopo un laboratorio sostenuto dall'Unione Parkinsoniani, da 5 terapiste della Fondazione Don Gnocchi e interpretato da 9 pazienti affetti da questa patologia.

E’ nato per offrire ai malati la possibilità di allenare l’espressività attraverso voce, memoria, respiro,coordinazione ed espressione del proprio vissuto emozionale legato alla patologia.

Per andare oltre la malattia e capire che dietro la fragilità e la sofferenza che ne deriva, c'è sempre una persona con il suo vissuto. 

Allo spettacolo patrocinato dal Comune sarà presente l'assessora Nicoletta Paci.

Teatro M.Luigia Borgo Lalatta n.14 Parma INGRESSO A OFFERTA LIBERA fino ad esaurimento posti Il ricavato verrà devoluto all’Unione Parkinsoniani

L'immagine può contenere: testo