Laboratori didattici, momenti artistici, approfondimenti e visite guidate per scoprire il legame di Parma col Corno d’Africa.

“Spazi d’Oltremare” è un progetto organizzato da Parma per Gli Altri, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma, e dal Comune di Parma.

L’esposizione “Ti Saluto vado in Abissinia. L’esperienza coloniale fascista nel Corno d’Africa raccontata attraverso storie e immagini del parmense” sarà aperta al pubblico da venerdì 17 a martedì 21 maggio dalle ore 10:30 alle 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso Spazio A di via Melloni.

La mostra, adottando la prospettiva parmense, propone una narrazione della guerra d’Etiopia e dell’esperienza coloniale italiana durante gli anni Trenta e Quaranta.

Articoli di giornale, foto e testimonianze private, in una mostra tutta da scoprire.

 

PROGRAMMA INCONTRI

Venerdì 17 maggio ore 17.30 LA MEMORIA DIFFICILE. ETIOPIA ED ERITREA TRA LASCITI COLONIALI, CONFLITTI E SFIDE CONTEMPORANEE. Gianni Dore, antropologo UniVe Ca’ Foscari, dialoga con il relatore Domenico Vitale, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma.

Sabato 18 maggio ore 18.00 INDIGENI ALLO SPECCHIO: VOCI E CANZONI PER RACCONTARE LA CITTÀ CHE CAMBIA. Letture a cura di Marco Deriu e Parma per gli Altri. Musiche dal vivo di Alessandro Nidi. A seguire aperitivo conviviale.

Lunedì 20 maggio ore 17.00 DA PARMA AL CORNO D’AFRICA: RACCONTI DI STORIA, GUERRA E MEMORIA. Performance teatrale della classe 4C del Liceo San Vitale, frutto del percorso di alternanza scuola lavoro con Parma per gli Altri e Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma. Interventi di: Carlo Ugolotti e Domenico Vitale, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma.

Martedì 21 maggio ore 17.30 NUOVI IMMAGINARI PER LA SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE. Tareke Brhane, presidente Comitato 3 Ottobre dialoga con Raffaele K. Salinari, Portavoce del CINI, Coordinamento Italiano NGO Internazionali e P. Filippo Ganapini, missionario comboniano. P