Al via la seconda edizione del «Demos Day», la giornata in ricordo di Giulia Demartis, morta il 13 dicembre 2017 a 15 anni investita a Corcagnano su Via Langhirano.

Il prossimo 5 maggio ci sarà quindi un  nuovo appuntamento per  il Progetto Demos (nickname della studentessa su Instagram) per portare avanti gli ideali di Giulia.

Con ritrovo dalla sede dell'Avis a partire per le iscrizioni dalle 8.30, si terranno due camminate di 6 e di 12 km non competitive con partenza alle 9,30 da via Mora.

Alle 12 il pranzo e nel pomeriggio attività ludico-sportive e intrattenimento musicale.

L'iscrizione alla camminata e alla corsa sarà in via Donatori di sangue a Corcagnano presso la sede Avis, costo 2 euro con bracciale Demos e 10 euro con maglietta o sacca e bracciale.

La somma raccolta contribuirà all'avvio di progetti rivolti ai giovani, come laboratori teatrali, di musica, lettura, attività sportive e ricreative, supporto psicologico.

In caso di maltempo la data è spostata al 12 maggio 2019