Percorso salute e area bimbi

Migliorare le aree verdi del quartiere

 Quartiere

Q.RE PABLO

 Anno

2017

 Voti Ricevuti

156
Progetto

Il progetto a lo scopo di migliorare tutte le aree verdi di maggior frequentazione di quartiere Pablo con attrezzi atti a svolgere attività ginnica in modo da favorire la frequentazione degli spazzi comuni , più volte ci sarà capitato di vedere persone che si allenano all’aria aperta nei nostri parchi , incentivare questo tipo di attività è un ulteriore passo in avanti sia per migliorare l’aggregazione sia per combattere l’abbandono dei luoghi e quindi il degrado che ne consegue . Fermo restando il bisogno di integrare aree gioco bimbi.

Bisogni


In quartiere Pablo risiedono oltre 13,000 persone ed incorpora l’Ospedale Maggiore e la facoltà di medicina .Il progetto agisce sul bisogno dei ragazzi di aggregarsi in un quartiere densamente popolato come il Pablo che vede non solo i residenti stanziali delle famiglie autoctone , ma anche tutti quei giovani che per motivi di studio o lavoro usano e frequentano gli spazi comuni. Creando un arredo urbano di migliore qualità si da loro la possibilità di scegliere come e dove passare il tempo a loro disposizione . 

Ampliando l’offerta di strutture atte all’attività sportiva si avrà un miglioramento della qualità della vita non che della socializzazione anche tra età diverse andando a riempire un vuoto che oggi si riscontra nel quartiere stesso . 
Il progetto si rivolge ai parchi di P.le Pablo , parco S.Evasio , Piazzale Michelangelo Buon Arroti, via Ghiretti traversa via Lanfranco e parco Golese 

Motivazioni


lI progetto comprende un area vasta che andrà a toccare i parchi di maggior frequentazione all’interno di quartiere Pablo, coinvolgendo un maggior numero di residenti nello stesso . Beneficio atteso è una migliore vivibilità degli spazi comuni facilitazione nei rapporti interpersonali , aggregazione giovanile senza dimenticare i meno giovani i quali godrebbero della maggior presenza di persone durante il giorno e uno stimolo maggiore a frequentare il parchi pubblici , tutto ciò darebbe un contributo sul fronte sicurezza contro il degrado e abbandono che vediamo nei luoghi poco frequentati.

Integrazioni


Le attrezzature presenti sono riconducibili a giochi bimbi, fontanelle ,panchine strutture tipiche dell’arredo parchi urbani, non si è a conoscenza di altri progetti simili. Si precisa che i beni richiesti dal progetto sopra indicato non precludono interventi di riqualificazione programmati in quanto sono facilmente smontabili e ricollocabili .

Dotazioni


Percorsi salute in legno con tabelle contenenti le istruzione per l’allenamento ( parallele – barra per trazione -panca addominali – cyclette da abbinare alle panchine – spalliere – percorsi adventure per bambini – workout ) ecc.

Quadro economico


Si ipotizza una spesa generale di euro 40.000,00 (quarantamila) sufficienti a garantire un minimo di 10 attrezzi / percorsi.