Torna alla versione con immagini del Portale

Salta ai contenuti

Salta al menu di sezione



Discussioni

Apertura il 12.11.13 ore 16.02 - Chiusura il 31.12.13 ore 00.00 - Generale

Tutela della dignità e del benessere dell'individuo

Indicare la "tutela della dignità e del benessere del cittadino" come primo articolo dei principi valoriali (mission) dello Statuto del Comune di Parma.

 

Proponente: Nadia Fava (tavolo 13)

Voti: 104

Contenuto:

Abbiamo discusso relativamente a:

1) quote minime (stabilendo una quota) per il welfare;

2) attenzione ai giovani creando ad es. spazi di studio/aggregazione;

3) attenzione a tutti i cittadini nei vari ambiti

D'accordo sul titolo ""Tutela della dignità e del benessere dell'individuo"" come principio ispiratore per tutte le scelte dell'Amministrazione Comunale (brainstorming)

Fattibilità tecnica: Sì

Possibile formulazione dell'articolo / note:

Nuova formulazione dell'art. 4 comma 3 dello Satuto come di seguito:

"L’azione politico-amministrativa del Comune è informata ai principi e ai valori affermati nella Costituzione della Repubblica ed è volta a garantire la dignità e la migliore qualità della vita di quanti vivono ed operano nel territorio comunale."

NOTE: tutto quanto descritto ai punti 1-2-3 del ""Contenuto della proposta"" verrà tenuto in considerazione nello sviluppo delle politiche di welfare su tutto il territorio comunale.

 


Per poter votare o commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati



Torna all'inizio della pagina

© 2010 Comune di Parma - Strada Repubblica 1, 43121 Parma - Partita IVA 00162210348