Torna alla versione con immagini del Portale

Salta ai contenuti

Salta al menu di sezione



Discussioni

Apertura il 11.11.13 ore 16.54 - Chiusura il 31.12.13 ore 00.00 - Generale

Valori dello Statuto: Brown Building - riutilizzo del patrimonio edificato

Il Comune di Parma acquisisce come valore fondante nello statuto il riutilizzo del patrimonio edilizio edificato e si impegna a porre un limite al consumo annuo di suolo agricolo da cementificare...

 

Proponente: -collettivo-  (tavolo 32)

Voti: 182 

Contenuto:  Il Comune di Parma acquisisce come valore fondante nello statuto il riutilizzo del patrimonio edilizio edificato  e si impegna a porre un limite al consumo annuo di suolo agricolo da cementificare. Si impegna altresì ad incentivare la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e promuovere tutte le iniziative rivolte alla riqualificazione ambientale ed energetica dello stesso mettendo anche a disposizione risorse quali: luoghi di incontro, uso gratuito di professionalità comunali.

Fattibilità tecnica:  Sì

Possibile formulazione dell'articolo / note: 

 E' possibile integrare la lett. f) del comma 3 dell'art. 4 dello Statuto Comunale come di seguito:

"tutela e sviluppa le risorse ambientali e naturali del territorio per una migliore qualità della vita, concorrendo alla difesa del suolo, delle risorse idriche, dell’aria e del paesaggio. A tal fine si impegna a limitare il consumo annuo di suolo agricolo  e promuove il riutilizzo del patrimonio edilizio esistente, nonché la riqualificazione ambientale ed energetica dello stesso"


Per poter votare o commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati

ordina per

Occorre fare una distinzione chiara sul concetto di consumo di suolo agricolo! Il semplice fatto di inibire qualsiasi tipo di iniziativa privata in nome di questo principio senza considerare le previsioni del PSC è un regalo ai "costruttori istituzionali" bello e buono e ha come unico effetto la penalizzazione di tutti i proprietari di terreni agricoli.
Occorre individuare a priori quali sono gli interventi che comportano "consumo" di suolo agricolo e differenziare quelli che portano ad un miglioramento di attività connesse all'agricoltura.


Torna all'inizio della pagina

© 2010 Comune di Parma - Strada Repubblica 1, 43121 Parma - Partita IVA 00162210348