Torna alla versione con immagini del Portale

Salta ai contenuti

Salta al menu di sezione



Discussioni

Apertura il 11.11.13 ore 15.36 - Chiusura il 31.12.13 ore 00.00 - Generale

Adozione Codice Etico - Carta di Pisa

Adozione della Carta di Pisa o di carta equivalente a livello europeo, per rafforzare la trasparenza e la legalità nella P.A., in particolare contro la corruzione e infiltrazione mafiosa.

 

Proponente: Ricci Sergio (tavolo 27)

Voti: 196

Contenuto: L'applicazione dei principi contenuti nella Carta sarà verificata, a cadenza regolare, da una Commissione di cittadini, scelta in funzione della loro integrità e competenza.

Fattibilità tecnica: "Sì: la possibilità che una Commissione di cittadini proceda alla verifica andrà disciplinata nel documento di adesione"

Possibile formulazione dell'articolo / note:

Nello Statuto si potrebbe inserire un articolo come il seguente:

art. ... - Codice etico ""Carta di Pisa"" 

L'Amministrazione Comunale riconosce i valori etici contenuti nella ""Carta di Pisa"" (o in documento europeo equipollente),codice etico destinato agli enti e amministratori locali al fine di rafforzare la trasparenza e la legalità nella Pubblica Amministrazione e contro la corruzione e infiltrazione mafiosa.
Gli Amministratori si impegnano ad uniformare la propria azioneai principi enunciati.

NOTE: sarà necessario specifico atto che regolamenterà ulteriori modalità di verifica del rispetto degli obblighi contenuti nel "codice".

Per approfondimenti clicca sul link: http://www.avvisopubblico.it/news/presentata-a-roma-la-carta-di-pisa-il-codice-etico-di-avviso-pubblico-per-gli-enti-e-gli-amministratori-locali-il-testo-on-line_270212.shtml


Tags: Codice Etico, Carta di Pisa, Democrazia partecipata, Giornata della Democrazia

Per poter votare o commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati



Torna all'inizio della pagina

© 2010 Comune di Parma - Strada Repubblica 1, 43121 Parma - Partita IVA 00162210348