Le Notizie In Primo Piano

22.06.19 / CULTURA
Presentazione ufficiale Parma 2020

Anton Salman Sindaco di Betlemme, Massimo Mezzetti assessore alla cultura Regione Emilia Romagna, l'illustratore Francesco Ciccolella, l'architetto Sangiorgi dello Studio Azzurro, il direttore creativo di Erik Spiekermann e Oliviero Toscani per alzare il sipario di Parma 2020. Foto

>> Leggi tutto
21.06.19 / AMBIENTE
Parma si candida a Capitale Green d'Europa

Firmato un protocollo d'intesa con Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile per avviare il percorso di costruzione del dossier di candidatura.

>> Leggi tutto
24.06.19 / CULTURA
In bordo Santa Brigida rassegna letteraria estiva

“E...state nel borghetto” dal 28 giugno Diari di Bordo aspetta lettori sotto le stelle

>> Leggi tutto
>> Leggi tutte le Notizie

Entra in Comune

TARI 2016

La TARI, tassa sui rifiuti destinata alla copertura integrale dei costi del servizio di gestione dei rifiuti, è stata istituita con la legge 27/12/2013 n. 147 (Legge di Stabilità 2014), in sostituzione della TARES.

Il pagamento della Tari 2016 è così ripartito:

1^rata semestrale di acconto Tari 2016 con scadenza del pagamento prevista per il 31.05.2016:

L’avviso si compone di una quota fissa, di una quota variabile, di una riduzione % della quota variabile, l’addebito delle vuotature minime calcolate in base alla capacità del contenitore e al numero dei componenti il nucleo famigliare rapportate al periodo di conteggio, l’eventuale saldo positivo o negativo del conguaglio 2015, sia per il primo semestre a tari tradizionale che per il secondo semestre con applicazione della tari puntuale e relativo addebito vuotature eccedenti le minime, e il tributo provinciale.

L’avviso è stato calcolato con le tariffe Tari 2015 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 48 del 22/07/2015).

2^rata semestrale di acconto Tari 2016 con scadenza del pagamento prevista per il 15.11.2016:

L’avviso, ad eccezione del conguaglio 2015, verrà calcolato con le stesse modalità descritte nel primo semestre applicando le tariffe 2016 (approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 45 del 29/04/2016) e verranno addebitati eventuali importi positivi per il contribuente che non hanno trovato capienza nel dovuto della prima rata.

saldo Tari 2016:

Avverrà contestualmente alla emissione della prima rata 2017, nell’avviso che si riceverà ad aprile 2017 figurerà il conguaglio relativo all’anno 2016 sia per la componente tariffaria applicata nel 1^semestre che l’eventuale addebito delle vuotature eccedenti le minime.

Il pagamento da effettuarsi entro la scadenza prevista, mediante modello F24, può essere eseguito presso tutti gli uffici postali o presso gli sportelli bancari, senza addebito di commissioni.

Da quest’anno l’F24 può essere pagato anche nelle tabaccherie convenzionate con Banca ITB: tramite il codice a barre riprodotto in fondo al modello.

 

Informazioni

Dove rivolgersi:

Iren Ambiente Spa - Sportello Clienti di Parma

Strada Santa Margherita, 6/a-Parma

Orario: 8-14 dal lunedì al venerdì

 

Iren Ambiente Spa - Sportello presso DUC – Comune di Parma

Largo Torello de’ Strada, 11/a-Parma

Orario: 8,15-14 lunedì-martedì-mercoledì-venerdì

 

8,15-17,30 giovedì

8,15-13,30 sabato

Numero Verde: 800.608090

A disposizione tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00.

 

Sito web di Iren Ambiente http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari-parma/

dove si possono reperire alcune informazioni riassuntive su “Come si calcola la TARI”.

Fax: 0521/248931.

e.mail: clienti.er@gruppoiren.it

Sito web: www.irenambiente.it

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014