Informastranieri

Permesso di Soggiorno

Gli stranieri che intendono soggiornare in Italia per più di tre mesi, devono richiedere il permesso di soggiorno. Il permesso di soggiorno consente agli stranieri e agli apolidi presenti sul territorio dello Stato di rimanere in Italia, alle condizioni e nei limiti previsti dalla normativa vigente.
permesso ex


Il permesso di soggiorno è rilasciato, quando ne ricorrono i presupposti, per i motivi e la durata indicati nel visto di ingresso o dal testo unico (e successive modifiche).

DURATA E VALIDITA' DEI PERMESSI DI SOGGIORNO PIU' COMUNI:
La durata del permesso è sempre limitata e in genere dipende dalle sue motivazioni. La validità del permesso può essere prorogata o rinnovata, ma ciò dipende dal tipo di permesso.
La Legge prevede che la durata non possa essere:
a) superiore a tre mesi per visite, affari e turismo
b) superiore a sei mesi per lavoro stagionale o nove mesi per lavoro stagionale nei settori che richiedono tale estensione
c) superiore ad un anno in relazione alla frequenza di un corso di studio o per formazione debitamente certificata
d) superiore a due anni per lavoro autonomo, per lavoro subordinato a tempo indeterminato e per ricongiungimenti familiari
e) superiore alle necessità specificatamente documentate negli altri casi consentiti

Il permesso di soggiorno rilasciato per motivi di lavoro subordinato, lavoro autonomo e per famiglia può essere utilizzato anche per le altre attività consentite.
Il permesso di soggiorno per motivi di studio e formazione può essere convertito, prima della sua scadenza, in permesso di soggiorno per motivi di lavoro nell'ambito delle quote stabilite per legge.

La richiesta di rilascio deve essere presentata entro 8 giorni dalla data di ingresso nel territorio (timbro con la data apposto sul passaporto). Lo straniero deve dichiarare le proprie generalità, il recapito in Italia, esibire documentazione attestante la legittimità dell'istanza (visto, certificazioni, autorizzazioni, garanzie finanziarie,...).

Il Rinnovo è il prolungamento di validità del permesso di soggiorno senza cambiarne la motivazione. Il rinnovo va fatto entro i termini di scadenza del precedente permesso di soggiorno esibendo atti e documenti comprovanti il mantenersi delle ragioni che hanno originato il rilascio.  

La Conversione è il cambiamento di motivazione del permesso di soggiorno, con aggiornamento del periodo di validità o meno. La richiesta di rinnovo può essere presentata quando lo straniero, comprovandone la legittimità, intende ottenere permesso di soggiorno di altro tipo.

Procedure - rilascio permesso di soggiorno - pdf

Procedure - rinnovo permesso di soggiorno - pdf

 

Numero Tel 0521 273875
Carta dei Servizi

copertina carta dei servizi Informastranieri - Nuova Carta dei Servizi

AREA RISERVATA
Tag Cloud Notizie
  • 70 notizie contengono il tag blocco del traffico
  • 66 notizie contengono il tag Infomobility
  • 116 notizie contengono il tag Iren
  • 53 notizie contengono il tag limitazioni al traffico
  • 53 notizie contengono il tag mobilità
  • 127 notizie contengono il tag mobilità sostenibile
  • 67 notizie contengono il tag modifiche alla viabilità
  • 73 notizie contengono il tag polizia municipale
  • 225 notizie contengono il tag raccolta differenziata
  • 119 notizie contengono il tag Raccolta porta a porta