NOTIZIE / 16.05.19 / MOBILITÀ E TRASPORTI

102° Giro d’Italia, modifiche a viabilità e bus

Modifiche alla viabilità e ai bus il 22 maggio per la competizione ciclistica “102° Giro d’Italia” e per l’11a tappa Carpi-Novi Ligure, che vedrà la nostra città sul percorso di gara.

giro d'italia w

Destituzione degli stalli di sosta e/o sosta a pagamento, carico/scarico, invalidi, riservato Taxi, ciclomotori, motocicli, invalidi e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati dalle ore 08:00 alle ore 15:00 per i seguenti tratti stradali:

•          Via Emilio Lepido;

•          Via Emilia est;

•          Piazzale Vittorio Emanuele II;

•          Strada della Repubblica;

•          Piazza Garibaldi;

•          Strada Mazzini;

•          Ponte di Mezzo;

•          Piazza Corridoni;

•          Strada Massimo d’Azeglio;

•          Piazzale Santa Croce;

•          Via Gramsci;

•          Piazzale Caduti del Lavoro;

•          Via Emilia Ovest;

 

dalle ore 11:00 alle ore 14:00 circa e comunque fino a cessate esigenze:

In funzione della sospensione temporanea della circolazione prescritta da Ordinanza Prefettizia, da attuarsi nei seguenti tratti stradali:

 

•          Ponte Enza;

•          Via Emilio Lepido;

•          Via Emilia est;

•          Piazzale Vittorio Emanuele II;

•          Strada della Repubblica;

•          Piazza Garibaldi;

•          Strada Mazzini;

•          Ponte di Mezzo;

•          Piazza Corridoni;

•          Strada Massimo d’Azeglio;

•          Piazzale Santa Croce;

•          Via Gramsci;

•          P.le Caduti del Lavoro;

•          Via Emilia Ovest;

•          Ponte sul Taro

 

Istituzione del senso unico alternato in tutte le strade afferenti al percorso di gara.

Strada dei Farnese – da Borgo Tanzi a Ponte Verdi

Istituzione del doppio senso di circolazione.

Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata sul lato Ovest e del senso unico alternato in prossimità dell’intersezione con Borgo Tanzi (“voltone”).

Destituzione dell’isola ambientale di Borgo Santa Chiara, Borgo Tommasini e Via Sauro e contestuale spegnimento del sistema di rilevamento dei transiti in isola ambientale.

Sarà consentito ai residenti della Zona 1 al transito in ZTL 1 ed isola ambientale relativa alla ZTL1

Destituzione della Z.T.L. 3; destituzione della Z.T.L. 1 di Via Corso Corsi, Borgo Valorio e Via Dalmazia

Tangenziale Sud SS9 VAR/A tratto compreso tra lo svincolo n°17 di strada Traversetolo e lo svincolo n°19 di via Emilio Lepido:

Istituzione del divieto di circolazione della corsia sud direzione Reggio Emilia.

Il traffico in uscita dalla Tangenziale Sud SS9 VAR/A diretto a Reggio Emilia verrà deviato sulla S.P. 513 della Val d’Enza (str. Traversetolo) e quindi su strada Montechiarugolo direzione Monticelli ed S.P.18 del Pilastrello.

Svincolo n°2 “via Mantova” della Tangenziale Nord (Tangenziale Unione Europea):

Istituzione del divieto di circolazione nel ramo di ingresso in tangenziale direzione Reggio Emilia.

Il Traffico in uscita sulla Tangenziale Nord (Tangenziale Unione Europea) diretto a Reggio Emilia verrà deviato su strada Burla, via Venezia quindi su via Mantova direzione Brescello-Strada Cispadana. 

Destituzione della corsia preferenziale bus e relativa disattivazione del sistema di controllo elettronico degli accessi ove esistente per i seguenti tratti stradali: 

•          Str. della Repubblica;

•          P.za Garibaldi;

•          Str. Mazzini.

•          Ponte di Mezzo

•          Piazzale Corridoni

•          Strada D’Azeglio

•          Viale Toscanini, Viale Mariotti

L’Azienda TEP SpA provvederà alla deviazione dei bus interessati, dando opportuna comunicazione dei percorsi alternativi delle linee di trasporto pubblico locale alla cittadinanza.

I provvedimenti di cui alla presente ordinanza possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle disposizioni degli organi di Polizia Municipale – unitamente agli altri soggetti individuati dall’art. 12 del Codice della Strada – in particolare relativamente alle deviazioni da effettuare in ottemperanza all’Ordinanza Prefettizia di sospensione temporanea della circolazione al transito della competizione ed alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione.

 

Modifiche temporanee delle linee di trasporto pubblico e dei servizi in occasione del passaggio del “Giro d’Italia 2019”.

Si comunica che, a seguito del passaggio della manifestazione sportiva “Giro d’Italia 2019” nella giornata di mercoledì 22 maggio 2019, è stata disposta la chiusura al traffico veicolare dell’asse di attraversamento cittadino est/ovest (Via Emilia) dalle ore 11,00 e fino al transito della corsa, previsto intorno alle ore 13,10, con la sola apertura agli autobus degli attraversamenti del Ponte di Mezzo e di Barriera Repubblica fino alle ore 12,30 circa.

Pertanto, dalle ore 11,00 e fino alla chiusura dei sopracitati varchi (prevista per le ore 12,30), le linee urbane saranno così deviate:

LINEA 1: provenienti da V.le Villetta e diretti verso il centro città, giunti a Barriera Bixio, i bus percorreranno V.le Caprera, V.le Maria Luigia, Ponte Caprazucca, V.le Toscanini, V.le Mariotti, V.le Toschi, Stazione FS. Stessa deviazione in direzione contraria, percorrendo V.le Basetti e Ponte Italia anziché V.le Maria Luigia e Ponte Caprazucca.

LINEA 2: provenienti da V.le Solferino per il centro città, giunti in V.le Toscanini, i bus percorreranno V.le Mariotti, V.le Toschi, V.le Bottego (senza effettuare la fermata D), Via Trento, dove riprenderanno il regolare percorso. Stessa deviazione in direzione contraria.

LINEE 3 – 4 – 5: il servizio sarà sospeso dalle ore 11,00 e fino alle ore 13,00 circa.

LINEA 6: provenienti da Via Spezia per il centro città, giunti a Barriera Bixio, i bus percorreranno V.le Caprera, V.le Maria Luigia, Ponte Caprazucca, V.le Toscanini, per riprendere il consueto tragitto in V.le Mariotti. Stessa deviazione in senso contrario, percorrendo V.le Basetti e Ponte Italia anziché V.le Maria Luigia e Ponte Caprazucca, ed accedendo ai cancelli di Barriera Bixio per effettuare la fermata di V.le Vittoria (BBOvest).

LINEA 7: provenienti dall’Università per il centro città, giunti a Barriera Bixio, i bus percorreranno V.le Caprera, V.le Maria Luigia, Ponte Caprazucca, V.le Toscanini, per riprendere il consueto tragitto in V.le Mariotti. Stessa deviazione in direzione contraria, percorrendo V.le Basetti e Ponte Italia anziché V.le Maria Luigia e Ponte Caprazucca.

LINEA 8: provenienti da Via Nenni per il centro città, giunti allo Stadio, i bus svolteranno a sinistra in V.le Martiri della Libertà, quindi V.le Berenini, V.le Basetti, V.le Toscanini, per riprendere regolare percorso in V.le Mariotti. Stessa deviazione in senso contrario.

LINEA 9: i bus non osserveranno alcuna deviazione di percorso.

LINEA 11: provenienti da Via Volturno per il centro città, giunti a Barriera Bixio, i bus percorreranno V.le Caprera, V.le Maria Luigia, Ponte Caprazucca, V.le Toscanini, per riprendere il consueto tragitto in V.le Mariotti. Stessa deviazione in senso contrario, percorrendo V.le Basetti e Ponte Italia anziché V.le Maria Luigia e Ponte Caprazucca, e riprendendo il regolare percorso presso la fermata di V.le Vittoria (BBOvest).

LINEA 12: giunti in Via Cremonese per il centro città, anziché imboccare come di consueto il sottopasso, i bus seguiranno le indicazioni per l’Aeroporto, quindi percorreranno Str. dei Mercati, Via Savani, per riprendere il regolare percorso in V.le Piacenza. In direzione contraria, giunti in V.le Piacenza, i bus imboccheranno Via Lanfranco, Str. dei Mercati, Aeroporto, Via Cremonese.

LINEA 13: i bus non osserveranno alcuna deviazione di percorso.

LINEA 15: provenienti da Str. Pastrengo per il centro città, giunti in V.le Toscanini, i bus percorreranno V.le Mariotti, V.le Bottego (senza effettuare la fermata D), Via Trento, dove riprenderanno il consueto tragitto. Stessa deviazione in senso contrario.

LINEA 21: provenienti dall’Università per il centro città, giunti a Barriera Saffi, i bus svolteranno a sinistra in P.le Allende, quindi percorreranno Via Lombardia, Via Abruzzi, Via Toscana, per riprendere il regolare percorso in Via Mantova. Al ritorno, giunti in Via Mantova, i bus percorreranno Via Toscana, V.le Tanara, per riprendere il consueto tragitto in P.le Allende.

LINEA 23: saranno garantiti i prolungamenti da e per S.Secondo, Fontanellato e Noceto, partendo dalla Stazione FS e percorrendo Via Europa e tangenziale. I prolungamenti da e per Vicofertile, Sant’Ilario e San Prospero saranno sospesi fino all’avvenuto passaggio della corsa. 

Sui percorsi deviati verranno effettuate, a richiesta, tutte le fermate urbane presenti.

Per sopperire alla mancanza di servizio nella zona del Palasport e per garantire un maggiore collegamento con l’Ospedale, dalle ore 11,00 e fino al transito della corsa sarà istituita un’apposita navetta che effettuerà il seguente percorso: Via Chiavari, Via Spezia, Via Pellico, Via Volturno, Barriera Bixio e ritorno.

Dalle ore 12,30 circa e fino al passaggio della corsa (previsto per le ore 13,10), tutte le corse, c


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014