Comunicati Stampa

25.07.16 / INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Inaugurata la nuova sede di LepidaSpa

Parma, 25 luglio 2016.


La sede di LepidaSpA a Parma si trasferisce al DUC B. Il Duc B in viale Fratti si appresta a diventare hub tecnologico per la città: si parte con gli uffici di LepidaSpA, seguiranno il Datacenter Lepida per le PA e le aziende del territorio e gli uffici di IT city.

Alla presenza del Sindaco di Parma Federico Pizzarotti, del presidente dei Lepida Spa Piera Magnatti, del direttore generale di Lepida SpaGianluca Mazzini, dell'assessore all'innovazione tecnologica Giovanni Marani, di quello ai lavori pubblici Michele Alinovi e del direttore generale del Comune, Marco Giorgi, si è inaugurata la nuova sede di Lepida Spa a Parma. I 15 dipendenti parmensi di Lepida Spa si sono trasferiti al quarto piano del DUC B in viale Fratti, stabile attiguo alla sede operativa del Comune. Soddisfazione è stata espressa dai partecipanti.

“L'inaugurazione della nuova sede di Lepida a Parma – ha spiegato il sindaco Federico Pizzarotti – si inserisce in un percorso avviato tra Comune e Regione che culminerà con la prossima conclusione dei lavori per l'attivazione del Data Center di Lepida a Parma, previsto al piano meno uno del Duc B, grazie alla sinergia messa in campo fra i due enti”.

Il direttore generale di Lepida Spa, Gianluca Mazzini, ha parlato della sede di Parma come della più importante in regione dopo quella di Bologna. “La nuova sede operativa – ha spiegato – è funzionale alla prossima apertura del nuovo Data Center di Lepida proprio al Duc B. Il nuovo Data Center sarà a servizio delle Amministrazioni Comunali di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, con importanti benefici legati alla dematerializzazione nella pubblica amministrazione”.

L'assessore all'innovazione tecnologica, Giovanni Marani, e la presidente di Lepida Spa Piera Magnatti si sono detti particolarmente felici per l'importante traguardo raggiunto e per le prospettive legate alla prossima conclusione dei lavori del nuovo Data Center.

L'assessore ai lavori pubblici, Michele Alinovi, ha parlato, in merito alla nuova sede operativa di Lepida, di un tassello importante nel mosaico degli interventi previsti al Duc B, nell'ambito di un processo di riqualificazione dell'immobile che ospiterà il “Distretto delle società partecipate”, grazie anche al proficuo rapporto instaurato con la Regione.

Lì sono già in corso i lavori per il Datacenter Lepida e per la realizzazione di un nuovo POP della rete Lepida, nel seminterrato: viale Fratti diventa quindi un nucleo omogeneo e integrato della azioni che LepidaSpA fornisce al territorio, un punto di riferimento unico per gli enti soci.

Con l'insediamento al DUC B, LepidaSpA mantiene e rafforza la sua presenza a Parma. Questo ulteriore investimento rende possibile avvicinare gli uffici al Datacenter, che verrà collocato al piano “meno 1” del Duc B e sarà snodo di collaborazione con tutti gli enti nella parte emiliana, con evidenti benefici anche dal punto di vista funzionale.

La presenza di It City (che troverà casa al secondo piano dello stesso immobile) farà del DUC B il centro di realizzazione globale delle strategie ICT sul territorio.

Sul fronte Datacenter Lepida, procedono i lavori per la parte esterna, dove sono in costruzione i locali che ospiteranno la centrale termica, la cabina di trasformazione, la cabina ENEL e i chiller, lavori che termineranno a fine anno.

Si trasferiranno invece già dai prossimi mesi le Società Parma Infrastrutture al terzo piano, It City al secondo e gli uffici di PGE al primo. Resta poi da definire la destinazione definitiva del piano terreno che verrà adibito a front-office aperto al pubblico.

Ciò potrà avvenire una volta che saranno ultimati i lavori in corso nella parte esterna dell'edificio, consentendo l'entrata in funzione dell'ingresso autonomo da viale Mentana, presumibilmente all'inizio del 2017. In questa fase transitoria l'ingresso per gli uffici sarà quello dei dipendenti della sede comunale.

Gli uffici al quarto piano inaugurati oggi, sono stati completati e attrezzati a cura e spese della stessa società ospitata, grazie alla trasformazione di destinazione d'uso che ha consentito di ottimizzare, classificando come sede dei uffici questo spazio di circa 300 metri quadrati, originariamente destinato ad archivio. Il contratto prevede la concessione a Lepida per 9 anni, a ristoro delle spese già affrontate.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014