Comunicati Stampa

20.09.18 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Nuovo accordo Trenitalia – Infomobility

Sconti sulla mobilità sostenibile per pendolari e turisti che viaggiano in treno .


In occasione della 17° Edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, che si terrà anche quest’anno dal 16 al 22 Settembre a Parma con diverse iniziative, Infomobility e il Comune di Parma presentano oggi giovedì 20 Settembre l’accordo sottoscritto con Trenitalia che ha l’obiettivo di incentivare i pendolari e turisti che si spostano col treno a utilizzare anche in città mezzi di trasporto sostenibili grazie a scontistiche sul bike sharing e sui servizi della Cicletteria.

Questo accordo con Trenitalia si inserisce in una serie di convenzioni che l’Amministrazione ha attivato con l’intenzione di offrire opportunità a chi si muove in modo sostenibile. Incentivando in particolare l’intermodalità, tema centrale della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile di quest’anno – dichiara l’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma Tiziana Benassi - cioè la possibilità di muoversi utilizzando più mezzi di trasporto, alternativi all’auto privata. Questa è un’opportunità per i pendolari e i turisti che viaggiano in treno, che possono usufruire di tariffe molto convenienti per utilizzare mezzi di trasporto sostenibili. Un incentivo per migliorare la vivibilità della città e soprattutto la qualità della vita delle persone.” 

Presentiamo proprio qui in Cicletteria l’accordo perché questo posto è un vero e proprio Hub intermodale – spiega l’a.u. di Infomobility Giovanni Bacotelli - completamente riqualificato due anni fa da Infomobility, rappresenta oggi una struttura multifunzionale che risponde alle esigenze di mobilità di cittadini e turisti dove è possibile depositare al coperto non solo bici, ma anche scooter e moto, noleggiare diversi tipi di biciclette (attualmente sono 50) anche per bambini, persone con problemi di deambulazione e cargo bike e all’esterno si trova anche una postazione bike sharing, tra le più utilizzate dai nostri utenti e due auto di car sharing"

Grazie a questo accordo da oggi i turisti in arrivo a Parma con il treno hanno la possibilità di noleggiare una bicicletta della Cicletteria gratuitamente per la prima ora, presentando il giorno stesso il biglietto del treno a tariffa regionale o sovraregionale con arrivo presso la stazione di Parma. 

pendolari, in possesso di un abbonamento Trenitalia a tariffa regionale Emilia Romagna o con applicazione della tariffa sovraregionale, che raggiungono la stazione di Parma con lo scooter o con la moto possono lasciare il proprio mezzo custodito nel parcheggio sicuro e coperto della Cicletteria tutto l’anno a una tariffa scontata del 50%. L’abbonamento annuale per il deposito di motocicli con cilindrata uguale o inferiore a 125 cc. ha quindi una tariffa di 150 euro (invece di 300 euro) e con cilindrata superiore di 190 euro (invece di 380 euro)

Sempre i pendolari Trenitalia, in possesso di un abbonamento regionale Emilia Romagna o con applicazione della tariffa sovraregionale, possono muoversi liberamente in città iscrivendosi al servizio di bike sharing con uno sconto del 20% e utilizzare così le biciclette nelle 26 postazioni presenti in città. Per ottenere l’abbonamento al prezzo speciale di 20 euro (invece di 25 euro) è sufficiente rivolgersi alla Cicletteria di Parma e mostrare l’abbonamento del treno. 

La Cicletteria è aperta sette giorni su sette - dal lunedì al venerdì dalle 6 alle 22.30 con orario continuato, il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 19.30. Per maggiori

 informazioniwww.infomobility.pr.it

Gli utenti che questa mattina per muoversi hanno utilizzato diversi mezzi di trasporto come il treno, le biciclette del bike sharing o i servizi offerti dalla Cicletteria hanno ricevuto in omaggio un coprisellino colorato.

 

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014