Comunicati Stampa

20.09.19 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Premiazioni progetto BicInMovimento

Premiati i giovani studenti che in forme e progetti diversi hanno preso parte al programma di educazione alla sicurezza stradale.


Premiate dall'assessore  alle Politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi, dal Mobility Manager del Comune di Parma Angela Chiari e da Paola Ugolotti di Fiab Parma Bicinsieme,  le classi che hanno partecipato al Progetto BiciInMovimento, percorso sostenuto da Comune di Parma, Infomobility, FIAB-PARMA BICINSIEME per la sicurezza stradale e l’ambiente, nel progetto “Collegato Ambientale” programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro e dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.


E’ in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile che Comune di Parma, Infomobility e Fiab Parma Bicinsieme, premiano i giovani studenti che in forme e progetti diversi hanno preso parte al programma di educazione alla sicurezza stradale, alla motivazione dell’uso della bicicletta nei tragitti casa-scuola nonché al piacere di pedalare per vivere in modo più green il tempo libero.

Il ragazzi che oggi hanno meritato in premio una coppia di luci per bicicletta, appartengono a tutti gli ordini e gradi di scuola. Sono stati premiati in sala Consiliare una rappresentanza dei circa 500 bambini di scuola elementare e una rappresentanza dei circa 300 ragazzi di scuola media che nell’anno scolastico terminato e in quello appena iniziato, hanno preso parte al percorso  di educazione alla sicurezza stradale denominato BicInMovimento.
Il resto delle premiazioni avverrà nei prossimi giorni presso gli Istituti di appartenenza, a cura dei soci Fiab Parma Bicinsieme.


Le classi che hanno aderito al percorso di formazione per un totale di più di 250 ore, sono state 35 provenienti dai comprensivi: Puccini, Toscanini, Maria Luigia, Ferrari, Fratelli Bandiera e Salimbene-Sanvitale.


Un riconoscimento speciale spetta poi a una rappresentanza di giovani del Liceo Marconi  che, nelle prossime settimana inizierà un percorso di scuola lavoro denominato “Pedalare insieme incontro alla storia”, al termine del quale, i ragazzi saranno in grado di condurre (in sicurezza) in bicicletta, gruppi di cittadini sia adulti sia bambini sui luoghi della resistenza e di far da ciceroni in merito agli episodi di storia accaduti. Il progetto sarà curato dall’Istituto storico della resistenza oltre che da Fiab Parma Bicinsieme.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014