Comunicati Stampa

13.11.17 / SERVIZI AL CITTADINO

Convegno 20 anni di URP

Parma, 13 novembre 2017.


Anche il Comune di Parma a Bologna per il convegno sui 20 anni degli Uffici Relazioni con il Pubblico.

Anche il Comune di Parma ha partecipato oggi a Bologna, con la dirigente del settore servizi al cittadino e relazioni esterne, Loretta Aimi, e la responsabile URP e sportelli polifunzionali del Comune di Parma, Giada Bernabei, al convegno per il 20 anni dall’Istituzione degli Uffici Relazioni con il Pubblico, promosso dal Servizio Statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici e partecipazione della Regione Emilia Romagna.

Il momento è stato aperto dall’assessore regionale Emma Petitti, con delega al bilancio ed al riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità della Regione Emilia Romagna, che ha parlato dell’Urp come di un servizio di “frontiera” indispensabile per garantire i diritti dei cittadini e la trasparenza. All’Urp regionale, ha precisato l’assessore regionale, nell’ultimo anno, hanno fatto riferimento 60 mila cittadini.

A sottolineare l’importanza del momento il saluto del presidente della regione, Stefano Bonaccini, che ha parlato dell’evoluzione degli Uffici Relazioni con il Pubblico e dei cambiamenti che hanno interessato questo servizio negli ultimi anni. Michele Vianello, consulente e innovatore Pubblica Amministrazione, ha parlato di: “Smart Urp” – I diritti dei cittadini. Come affrontare con strumenti adeguati la riforma della Pubblica Amministrazione, verso quale modello tendere”. Giovanni Arata, esperto di social media, ha trattato del ruolo dei social media nella comunicazione e l’importanza della misurazione della pianificazione strategica. “La crescita felice”, sinergie tra vecchi e nuovi modelli di comunicazione per non scomparire nell’invisibilità, è stato il tema di cui ha trattato Francesco Morace, sociologo e saggista, Presidente di Future Concept Lab. Ha completato la mattinata la tavola rotonda su: “La Comunicazione con i cittadini. Esperienze a confronto” con l’intervento di Marco Mancini del Servizio Statistica e comunicazione della Regione che ha parlato degli Uffici Relazioni con il Pubblico a livello regionale attraverso una rilevazione che si è conclusa da poco: dai dati risulta che il servizio Urp è stato attivato dal 75 % dai Comuni a livello territoriale. Giampaolo Pedrotti, della Provincia autonoma di Trento, ha focalizzato il proprio intervento sull’evoluzione dell’Urp nella Provincia Autonoma di Trento. Sono seguiti gli interventi di Yuri Briccolani di “Bassa Romagna”, Rita Nicolini della Protezione Civile della Regione e Giada Bernabei per il Comune di Parma. Ha coordinato e introdotto il dibattito Giuseppe Pace, responsabile dell’Agenzia di informazione e comunicazione della Giunta Regione Emilia Romagna. Ha concluso i lavori Francesco Raphael Frieri, Direttore generale Risorse, Europa, innovazioni e istituzioni dalla Regione.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014