Comunicati Stampa

18.06.19 / SICUREZZA E QUALITÀ URBANA

Giornata di studio promossa dal Corpo Polizia Locale

Parma, 18 giugno 2019.


Giornata di studio, promossa dal Corpo di Polizia Locale di Parma, venerdì 21 giugno, in via del Taglio.

E' in programma venerdì 21 giugno, con avvio alle 9, la giornata di studio, promossa dal Corpo di Polizia Locale di Parma, che si terrà in via del Taglio 6.

L'iniziativa è si svolge in collaborazione con ANCUPM – Associazione Nazionale Comandanti e Ufficiali di Polizia Municipale, e vuole essere un momento di approfondimento, riflessione e confronto su tematiche legate all'attività della Polizia Locale.

Alle 9 è previsto il saluto dell’Assessore alla Sicurezza del Comune di Parma, Cristiano Casa, che presenterà il nuovo Comandante della Polizia Locale di Parma, Roberto Riva Cambrino, che sarà anche moderatore dell'incontro. Alle 9.15, Mauro Di Gregorio, dottore in Scienza dell’investigazione e della sicurezza, parlerà di: “Il Bike Patrol: modalità di impiego nell'attività di Sicurezza Urbana nella Polizia Locale. “Il caso Parma”. Segue l'intervento di Claudio Malavasi, già Comandante di Polizia Locale e Direttore CRI, con un focus su: “I proventi del codice della strada ed il salario accessorio in coerenza con le nuove norme contrattuali”. 

Alle 10.15, Antonino Borzumati, già Comandante Polizia Locale e Giornalista Pubblicista, tratterà di: “Criticità nell'applicazione delle norme di comportamento negli incidenti stradali e delle sanzioni accessorie in conseguenza di reato”. Segue Antonio Lotito, Comandante di Polizia Locale, sul tema: “I nuovi patti per l’attuazione della Sicurezza Urbana dopo le linee guida pubblicate il 27.7.2018”. Dopo una pausa, alle 11.45, Stefano Donati, già Comandante diPolizia Locale e Dirigente del Comune di Roma, tratterà di: “La protezione dei dati personali nei processi interni della polizia locale tra Regolamento UE e D. Lgs.51/2018”. Conclude Marco Sarteschi, Avvocato Tributarista, che approfondirà il tema: “Analisi dei benefici della riscossione diretta delle sanzioni tramite ingiunzione ex RD n.639/1910 e gli istituti previsti dal titolo II del DPR 602/1973 in quanto compatibili”. 

Info: Antonino Borzumati: 392 2948056. -a.borzumati@gmail.com.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014