Comunicati Stampa

19.11.18 / SPORT

42esima edizione Sport Civiltà

Lunedì 26 novembre, alle ore 16.30, al Teatro Regio di Parma.


Questa mattina in Sala del Consiglio del Comune di Parma, una partecipata conferenza stampa per la presentazione della 42esima edizione Sport Civiltà con Marco Bosi vicesindaco con delega allo Sport, Corrado Cavazzini, presidente sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani Dello Sport, Antonio Bonetti, delegato del Coni provinciale, Roberto Delsignore, presidente Fondazione Monteparma, Vittorio Adorni, presidente della giuria del premio, Alberto Scotti, presidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport e assente, per motivi di salute, Erico Verderi, vicedirettore Generale Carisbo - Gruppo Intesa Sanpaolo del quale è stato letto un messaggio.

Lunedì 26 novembre, alle ore 16.30, al Teatro Regio di Parma, si svolgerà la quarantaduesima edizione del Premio Internazionale «Sport Civiltà», la manifestazione organizzata dalla sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, presieduta da Corrado Cavazzini,con il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Camera di Commercio di Parma e Coni Nazionale e la collaborazione di numerosi ed importanti «sostenitori».

La manifestazione, che sarà presentata dal giornalista Massimo De Luca, Vicepresidente della Giuria del Premio, e dalla giornalista di 12Tv Parma, Francesca Strozzi, con la regia di Marco Caronna, sarà ripresa integralmente e mandata in onda successivamente da 12Tv Parma.

La parte spettacolo, ancora una volta, sarà interamente a sorpresa.

In attesa dell’evento, i Veterani dello Sport di Parma desiderano ringraziare pubblicamente tutte le persone che, a qualsiasi titolo, hanno dato e daranno la loro collaborazione per la buona riuscita della manifestazione.

I premiati

I premiati della 42esima edizione, scelti dalla Giuria, presieduta da Vittorio Adorni, saranno: 

  • Federico Buffa, Sky, Giornalista e narratore – premio Radio e Televisione;
  • Maurizio Zanolla (Manolo), arrampicatore e scalatore – Premio una vita per lo sport;
  • Umberto Pellizzari, apneista – premio Ambasciatori dello Sport
  • Giacomo Bertagnolli, Sciatore protagonista alle Paralimpiadi in Corea del Sud – Premio Sport Paralimpici;
  • Beppe Bergomi, ex bandiera dell’Inter e campione del mondo di calcio di Spagna 1982 – Benemerenza Sportiva;
  • Sabrina Peron, avvocatessa con la passione del nuoto ed autrice di imprese eccezionali – Premio  Speciale;
  • Alfredo Ambrosetti, noto imprenditore legato allo sport – Premio Dirigente;
  • Parma Calcio 1913, che, in tre anni, è passato dai Dilettanti alla serie A – Premio impresa dell’anno
  • Castelli, icona del baseball ducale e nazionale degli Anni Settanta, infine, è stato scelto dal Consiglio Direttivo della sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport come PREMIO ERCOLE NEGRI. 

Biglietti  

I biglietti (ad ingresso gratuito) per il pubblico saranno disponibili da domani mattina, presso:

•          Sede del Coni provinciale e in segreteria ai Veterani dello Sport – Parma, via Anedda, n. 5;

•          Filiale di Intesa Sanpaolo – Parma, piazza Battisti, n. 1 (angolo via Cavour);

•          Comune di Parma - presso IAT - Piazza Garibaldi, n. 4. 

Giuria 

La Giuria che vota i possibili premiati a «Sport Civiltà» è presieduta da Vittorio Adorni è formata da diversi personaggi dell’imprenditoria, dello sport e del giornalismo noti a livello locale e nazionale come i due vicepresidenti della stessa, Evelina Christillin e Massimo De Luca, e i componenti Gianfranco Beltrami, Antonio Bonetti, Roberto Boninsegna, Giovanni Borri, Marco Bosi,  Michele Brambilla, Franco Bulgarelli, Lino Cardarelli, Corrado Cavazzini, Alberto Chiesi, Giorgio Cimurri, Beppe Conti, Luca Cordero di Montezemolo, Giampaolo Dallara, Renato Dalla Riva, Roberto Delsignore, Giancarlo Dondi, Roberto Ghiretti, Carlo Magri, Giovanni Malagò, Gianni Merlo, Alberto Michelotti, Giorgio Pagliari, Carlo Salvatori, Annalisa Sassi, Alberto Scotti, Tito Stagno, Erico Verderi ed Andrea Zanlari.

Veterani dello Sport

Associazione benemerita del Coni, la «famiglia» dei Veterani, a livello nazionale, è presieduta dall’avvocato parmigiano Alberto Scotti, mentre la sezione di Parma è guidata dal 2009 da Corrado Cavazzini. La sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, che ha superato il 50esimo anno dalla fondazione (nel 2016) e che è una delle più numerose, vantando oltre 400 soci, organizza diverse manifestazioni, tra le quali «L’Atleta del Mese dello Sport Parmense» (insieme al Panathlon Club Parma ed in collaborazione con Gazzetta di Parma, Radio Parma, TV Parma ed Intesa Sanpaolo), il Premio «Sant’Ilario per lo Sport» e patrocina iniziative a livello sportivo giovanile…ma il «fiore all’occhiello» resta sempre «Sport Civiltà».

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014