Comunicati Stampa

18.05.18 / URBANISTICA

Città e Rigenerazione - Dibattiti nelle periferie di Parma

L'assessore Alinovi al primo incontro, dedicato a "Rigenerazione e creatività", del ciclo di dibattiti nelle periferie di Parma "Città e Rigenerazione".


Il circolo culturale "il Borgo" organizza un ciclo di incontri dedicati a "Città e Rigenerazione" che si svolgeranno in luoghi di recente recupero e riuso architettonico durante i quali esperti di settore si confronteranno per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della valorizzazione dei luoghi precedentemente abbandonati e oggi rigenerati, per contrastare il degrado e per favorire l’inclusione sociale e la sicurezza.

Il primo appuntamento si è tenuto presso il Cubo di via La Spezia, ed è stato dedicato a “Rigenerazione e creatività”.

A parlarne erano presenti il presidente del circolo culturale "Il Borgo" Giuseppe Giulio Luciani, l'assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche Michele Alinovi, gli architetti Paolo Giandebiaggi e Guillaume Pacetti e Alessandro Bosi, professore di Sociologia Generale all'università di Parma.

L’obiettivo del ciclo di dibattiti è "quello di offrire, attraverso la presentazione di progetti virtuosi e innovativi di rigenerazione urbana, esempi di miglioramento di presidio del territorio, coerenti con le nuove esigenze di città vivibili, sicure, sostenibili" ha illustrato il presidente Luciani.

Il progetto virtuoso analizzato in questo primo incontro è stato IL CUBO che unisce perfettamente i concetti di "Rigenerazione e creatività" ed è stato presentato dall'architetto Guillaume Pacetti: "abbiamo riqualificato un'area industriale della nostra città creando un contenitore in cui si intersecano creatività, arte e tanto altro".

Alessandro Bosi, docente di Sociologia Generale all'università di Parma, ha sottolineato come si debba, per valorizzare le periferie, viverle, farle rientrare nella collettività, farle diventare luoghi centralizzati.

"La rigenerazione urbana è di  interesse pubblico, è patrimonio della collettività. Dobbiamo recuperare e far conoscere gli spazi, aprirli alla collettività così che possa riappropriarsene. Il ruolo della Pubblica Amministrazione in questo processo è proprio quello di facilitarlo trasmettendo la cultura urbanistica della mixite di funzioni e di generazioni partendo quindi dai contenuti per poi pensare alla struttura", ha sottolineato l'assessore Michele Alinovi.

Il ciclo di conferenze prende spunto, infatti, dalle positive esperienze avviate sul nostro territorio per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della valorizzazione dei luoghi esistenti, come condizione privilegiata, sia in termini culturali che ambientali ed economici, per migliorare la qualità della vita relazionale e sociale delle città.

Il tema della rigenerazione urbana (non consumo di suolo, riuso degli edifici dismessi, sostenibilità del riciclo degli edifici e delle aree abbandonate) da tempo è al centro del dibattito socio-politico.

I prossimi incontri del ciclo saranno:

“Rigenerazione e giovani”, giovedì 24 maggio al Distretto del Cinema (via Mafalda di Savoia 17/A). Interverranno: Alessandro Gattara, Alessandro Catellani, Luca Bocedi, Marco Deriu e l'assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra.

”Rigenerazione e innovazione”, giovedì 31 maggio alle Officine On/Off (strada Naviglio Alto 4/1). Interverranno: l'assessora alle Politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi, Chiara Allegri, Rossella Lombardozzi, Pietro Dioni, Fausto Pagnotta. 

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014