Comunicati Stampa

05.10.18 / WELFARE

Seminari d'Europa

A Palazzo del Governatore Università e Comune per ragionare sulle radici dell'Europa in occasione della Giornata della Memoria e dell'Accoglienza


Nella “tre giorni” realizzata in occasione della Giornata della Memoria e dell’Accoglienza da Università di Parma, Comune di Parma  per il primo ciclo di "Seminari d'Europa", una serie di appuntamenti per riflettere sui temi dell’incontro tra culture e sul patrimonio culturale europeo come bene comune, rispetto agli ideali, i principi e i valori che ne sono alla base, in un momento estrema­mente complesso della storia d’Europa, nella mattinata si è svolto un incontro a Palazzo del Governatore con la parlamentare europea Silvia Costa. 

Focus su accoglienza e integrazione come fondamenti dell’Europa con una panoramica a tutto raggio condotta da Carlo Cipollone Direttore della Scuola Europea di Parma, da parte della parlamentare Costa che è Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento Europeo, giornalista professionista ed anche tra le fondatrici dell'associazione Telefono Azzurro.

 

La mattinata che ha visto la nutrita partecipazione di studenti di licei e di istituti cittadini ha visto l'introduzione del Rettore Paolo Andrei, i contributi di Sara Rainieri, Pro Rettrice alla Didattica Università di Parma, Nadia Monacelli, Docente di Psicologia sociale e Direttrice del Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale - CUCI Università di Parma, Alessandro Pagliara Docente di Storia romana e vice Direttore del CUCI oltre ad un intervento dell'assessora al Welfare del Comune di Parma Laura Rossi.

L'assessora Rossi ha focalizzato il lavoro fatto in questi anni in merito ad accoglienza ed integrazione portate avanti dagli Enti Locali e dal Comune di Parma, in particolare, e gli effetti deleteri del decreto Salvini sul tema. Tale provvedimento andrà, infatti, a smantellare il sistema Spar e ridurrà la possibilità di governare la situazione per le Amministrazioni territoriali. 

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014