NOTIZIE / 22.10.14 / FAMIGLIA E PERSONA

Gara di solidarietà: il grazie del Comune

L’Amministrazione comunale, a nome dell’intera città e delle popolazioni colpite, intende ringraziare tutti coloro che hanno fatto donazioni o che hanno attivato promozioni per i cittadini alluvionati.

abracadabra w

Nei giorni dell’alluvione c’è stato un gran numero di manifestazioni di solidarietà da parte di diverse realtà del territorio. E in questi giorni stanno arrivando anche le prime proposte di aziende che prevedono agevolazioni a favore dei cittadini o delle imprese colpite dall’esondazione del torrente Baganza.

L’Amministrazione comunale, a nome dell’intera città e delle popolazioni colpite, intende ringraziare tutti coloro che si sono prestati attraverso donazioni di materiali, prodotti o alimenti o che hanno attivato promozioni riservate ai cittadini che hanno subito danni.

In particolare un grazie per la disponibilità manifestata nei giorni dell’emergenza va a:

-      AEM f.lli Maioli srl Prevalle Brescia (attrezzature);

-      Agugiaro & Figna spa

-      Associazione Panificatori di Parma – ASCOM

-      Barilla

-      I Commercianti del Montanara

-      Coop Nordest Montanara

-      BPER

-      Bricoman Italia

-      Cavozza Inerti

-      Consorzio del Prosciutto di Parma

-      IKEA Parma

-     MCS Italy Verona (deumidificatori);

-      Noi da Parma – Silvano Romani

-      Panificio Alinovi

-      Panificio Boni

-      Panificio Dieci

-      Panificio Dolce e Sala

-      Panificio Giacomazzi

-      Parmalat

-      Reflexx srl Viadana

-      Rossetti Giuseppe e C. srl  Parma

-      Ristorante Timeout 

Visti i momenti concitati e l’emergenza vissuta durante la scorsa settimana potrebbe essere stato dimenticato il nome di qualche altro benefattore a cui vanno le nostre scuse, oltre che naturalmente il “Grazie” della città di Parma.    


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014