NOTIZIE / 22.03.17 / CULTURA

Dal Comune 3.700.000 euro per i teatri

Il Comune di Parma stanzia circa 3.700.000 euro di contributi a favore del sistema teatrale cittadino.

Teatrodue1

Con l’approvazione, alla fine del 2013, degli obiettivi strategici e dei principi ed indirizzi per il rafforzamento del sistema teatrale cittadino, l’Amministrazione Comunale ha avviato un percorso virtuoso a sostegno dell’offerta teatrale cittadina.

Oggi la Giunta Comunale si è riunita dando parere favorevole alla delibera che riconosce complessivamente € 698.815 di contributi ordinari per l’anno 2017 ai soggetti convenzionati e partecipati facenti parte del sistema teatrale cittadino, pari all’11% di tutto il bilancio del Settore Cultura, cui si deve aggiungere il contributo destinato al Teatro Regio che ammonta a 3.000.000, con il quale l’incidenza per il sostegno al sistema teatrale cittadino rappresenta circa il 60% della spesa culturale del Comune.

“In questi anni – sottolinea l’Assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris - priorità è stata data al sostegno alle istituzioni culturali che garantiscono, attraverso una programmazione capillare e trasversale, l'offerta culturale quotidiana. Anche in questo caso, stabilire il livello di contribuzione e avviarne l'erogazione, anticipando i ritardi spesso espressi dalle altre forme di contribuzione pubblica, è indice di profondo riconoscimento e rispetto del loro significato, ma anche delle strutture e dei lavoratori che in esse operano.”

Destinatari del contributo saranno in primis le tre Fondazioni partecipate dal Comune di Parma: Fondazione Teatro Due a cui è stato destinato un contributo annuale di € 320.000 comprensivo del sostegno relativo all’attività istituzionale teatrale da realizzarsi presso l’Arena estiva, Fondazione Solares delle Arti che, come Teatro delle Briciole, riceverà per la stagione teatrale annuale e per Impertinente Festival € 169.000 e Lenz Fondazione a cui è stato riconosciuto un contributo di € 70.000 per la stagione teatrale e il Festival Natura dei Teatri.

A beneficiare di contributi significativi saranno anche gli altri soggetti convenzionati in ambito teatrale con il Comune, il Teatro del Cerchio, Europa Teatri, l’Associazione Culturale Micro Marco (Insolito Festival), il Teatro del Tempo e la Compagnia dei Borghi (Teatro Pezzani), per i quali l’importo complessivo previsto in bilancio è pari a € 139.815. I singoli importi da destinare a ciascuno dei soggetti convenzionati sopracitati saranno stabiliti sulla base delle valutazioni affidate ad apposita Commissione tecnica. Al fine di garantire la continuità e la programmazione dell’attività teatrale il Comune di Parma ha dato indirizzo affinché l’importo del contributo per l’anno 2017 non possa avere, per ogni singolo soggetto, una variazione percentuale superiore al 10%, in aumento o in diminuzione, rispetto al contributo assegnato nell’annualità precedente.

Inoltre, se la disponibilità di bilancio lo consente, si potrà provvedere, con atti successivi, alla concessione di eventuali contributi integrativi a favore dei soggetti convenzionati, per attività non indicate nei preventivi per l’anno 2017, definendo fin d’ora che la quantificazione del contributo stesso sarà stabilita in base alla progettualità e ai bilanci economici.

Partecipano | Ferraris Laura Maria

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014