NOTIZIE / 24.05.18 / AMBIENTE

P-days, sabato in centro a piedi

Sabato 26 maggio, dalle 14.30 alle 22, una zona pedonale diffusa in centro nel fine settimana del Festival della Sostenibilità e de La Notte de Il Terzo Giorno. Modifiche viabilità.

piazza garibaldi bici

Sabato 26 maggio, dalle 14.30 alle 22, Parma, nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, offre ai cittadini la possibilità, per un intero pomeriggio, di vivere pienamente il centro a piedi e in bicicletta: si sperimenta infatti il P-days, che prevede una zona pedonale diffusa che estende l’isola ambientale esistente nell’attuale Piano della Sosta ( con fulcro in piazza Garibaldi).

Le strada interessate dalla pedonalizzazione sono strada Garibaldi, da via Melloni (esclusa) a strada Mazzini; strada Mazzini, da via Cavestro a piazza Garibaldi; Piazza Garibaldi; strada Repubblica fino a piazzale Cervi (escluso).

“Si tratta di una opportunità – ha dichiarato l’assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale Tiziana Benassi – che siamo convinti possa rivelarsi una buona pratica affinché i cittadini possano riappropriarsi del centro storico in una giornata che prevede tanti appuntamenti legati al Festival della Sostenibilità ma anche alla Notte de Il Terzo Giorno con negozi aperti e dimostrazioni artistiche nelle vie. Questa sperimentazione nasce infatti da una sinergia di intenti tra assessorato alle Politiche di Sostenibilità Ambientale e l’assessorato al Commercio e al Turismo. La finalità è quella di aumentare la vivibilità del centro cittadino soprattutto in occasione di eventi e manifestazioni volti a rafforzare le capacità di attrazione e di accoglienza turistica della città”.

Nella giornata di sabato 26 maggio sono quindi previste le seguenti modifiche alla viabilità:

Dalle ore 11:00 alle ore 22:00:

Strada della Repubblica, tratto compreso tra Piazza Garibaldi e Piazzale Cervi (intersezione esclusa): Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli (compresi ciclomotori e motocicli).

Sabato 26 Maggio, dalle ore 14:30 alle ore 22:00: Istituzione del divieto di circolazione per tutti i veicoli eccetto mezzi di soccorso, emergenza e mezzi d’opera finalizzati all’allestimento e successivo disallestimento dell’evento “La Notte del Terzo Giorno” per i seguenti tratti stradali:

• Strada Mazzini, dall’intersezione con Via Garibaldi (esclusa) a Piazza Garibaldi;

• Piazza Garibaldi;

• Strada Della Repubblica, da Piazza Garibaldi a Piazzale Cervi (intersezione esclusa).

Strada Garibaldi, tratto compreso tra via Melloni e strada Mazzini: Istituzione del divieto di circolazione eccetto mezzi di soccorso, emergenza e residenti Isola Ambientale ZTL1 e diretti alle strutture ricettive.

Istituzione del senso unico alternato con precedenza secondo il senso di marcia già esistente per i seguenti tratti stradali:

• Borgo Giacomo Tommasini da strada della Repubblica a borgo S. Chiara;

• Borgo Venti Marzo da via Mistrali a strada della Repubblica

• Borgo San Vitale;

• Vicolo S. Ambrogio;

• Borgo Angelo Mazza da strada Garibaldi a vicolo Assistenza

Strada della Repubblica, tratto compreso tra strada XXII Luglio e Piazzale Cervi:

Destituzione della corsia preferenziale BUS e contestuale istituzione del doppio senso di marcia. I titolari di posti auto interni in ZTL2 e diretti alle strutture ricettive saranno autorizzati a transitare nei seguenti tratti stradali dell’Isola Ambientale:

• Borgo Santa Chiara;

• Vicolo Cervi;

• Borgo Giacomo Tommasini, tratto compreso tra Borgo Santa Chiara e via Nazario Sauro;

• Borgo Palmia;

• Via Nazario Sauro tratto compreso tra strada Farini e borgo San Virtale.

L’area riservata alla sosta TAXI in strada Mazzini, nel tratto compreso tra strada Cavestro e Piazza Garibaldi sarà spostata nel tratto della via compreso tra viale Toscanini e via Cavestro. L’Azienda Tep SpA provvederà alla deviazione dei bus interessati, dando opportuna comunicazione dei percorsi alternativi delle linee di trasporto pubblico locale alla cittadinanza. I provvedimenti di cui alla presente ordinanza possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle disposizioni dei Responsabili i Servizi di Ordine Pubblico – unitamente ai soggetti individuati dall’art. 12 del Codice della Strada – in particolare relativamente alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione. 

Il Comando di Polizia Municipale, unitamente agli altri soggetti individuati dall’art.12 del C.d.S. è incaricato del controllo affinché alla presente ordinanza venga data esecuzione nei termini indicati. − I trasgressori saranno puniti a norma di Legge.

Partecipano | Benassi Tiziana

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014