NOTIZIE / 28.06.18 / PARI OPPORTUNITA' E DIRITTI

ICLEI Congresso Mondiale 2018

I governi locali a confronto per la sostenibilità. Nicoletta Paci, assessora alla Partecipazione e i Diritti dei cittadini, presente al Congresso in Canada.

paci montreal 1 w

ICLEI è una piattaforma per fare il punto sul mondo urbanizzato: individuare le sfide future, i successi su cui si può progettare il percorso verso la trasformazione urbana globale. L’assessora alla Partecipazione e i Diritti dei cittadini Nicoletta Paci ha partecipato al Congresso, in particolare nelle sessioni incentrate sulle pari opportunità come veicolo d’inclusione sociale e sulle modalità di partecipazione della comunità alla vita cittadina.

L’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Parma si è aggiudicato un programma di scambio di buone prassi all’interno del progetto denominato IUC, acronimo di “Join the International Urban Cooperation Programme” in abbinamento con il Canada.

Nicoletta Paci ha preso parte alla sessione “Promuovere la leadership delle donne nell’attuazione di soluzioni di sviluppo sostenibile” dove donne che hanno raggiunto posizioni di prestigio in ambiti pubblici, come sindache, direttrici d'azienda, amministratrici delegate, si sono confrontate sulle sfide del futuro e sulla necessità di promuovere politiche di empowerment delle donne. Tutte concordi nell’affermare che le donne devono potersi formare attraverso lo studio e avere più autostima per perseguire con caparbietà la propria professione.

L'assessora Paci ha incontrato il Console Generale d’Italia in Canada, Enrico Padula e Valérie Plante, sindaca di Montréal. Plante era ospite del Congresso mondiale ICLEI 2018 e ha affermato che l’impegno di tutti i decisori deve essere quello di “fare di più e meglio per i nostri cittadini, il nostro pianeta e le generazioni future”.

Durante la sessione la sindaca della città canadese ha ribadito che l’uguaglianza di genere è al centro dello sviluppo sostenibile. Il consiglio municipale di Montréal è perfettamente equilibrato dal punto di vista di genere con la presenza di 52 donne e 51 uomini. “Ho costruito un contesto intorno a me equilibrato: sono persone che mi guidano ogni giorno, hanno origini diverse e mi danno prospettive diverse e questo è importante”.

Partecipano | Paci Nicoletta Lia Rosa

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014