NOTIZIE / 20.03.19 / CULTURA

“Verso Contamina”, musica per l'integrazione

Favorire l’integrazione multiculturale attraverso la contaminazione musicale: torna "Verso Contamina" con Paolo Jannacci, Omar Pedrini, Avion Travel e tante band e cantautori emergenti.

2019 03 20 guerra verso contamina w

Favorire l’integrazione multiculturale attraverso la contaminazione musicale e artistica: è questo l'obiettivo principale che si pone “Verso Contamina”, un progetto di Parma 2020 promosso dal Comune di Parma - Casa della Musica, in collaborazione con CAPAS - Università degli Studi di Parma, che, attraverso incontri, conversazioni e concerti mette al centro la musica come lingua universale di intercomprensione tra i popoli, capace di abbattere muri e barriere culturali.

Il progetto, iniziato nel 2018 e che proseguirà fino al 2020 con la direzione artistica di Enzo Miceli, prevede, a partire dal prossimo 30 marzo, tre incontri-conferenze e quattro attività artistiche musicali dal vivo con ospiti significativi come Paolo Jannacci, Omar Pedrini e gli Avion Travel, ma anche con la partecipazione di band e cantautori emergenti per contaminare vari generi favorendo, attraverso l'universale linguaggio della musica e dell'arte, l'aggregazione e l'integrazione.

“La musica – ha esordito l'assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra durante la presentazione – è un potente strumento inclusivo perché riesce ad evitare e abbattere le barriere proprie di altri linguaggi ed è su questo che si fonda “Verso Contamina”: un progetto che toccherà luoghi vivi della nostra città e che è composto di collaborazioni importanti e coinvolgenti”.

“Questo progetto – ha sottolineato Luigi Allegri, direttore CAPAS (Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo) – è il primo del programma di Parma 2020 a realizzarsi e siamo orgogliosi di questo esordio con una manifestazione nella quale abbiamo creduto fin dall'inizio”.

“Insieme ai tre ospiti d'eccezione – ha concluso Enzo Miceli, direttore artistico del progetto – ci sarà la partecipazione di circa 30 artisti, band e cantautori, provenienti da altri luoghi della regione e di Italia. La musica è creatrice di cultura e portatrice di valori extra musicali in grado di contaminare e superare le barriere”.

Sabato 30 marzo, infatti, si apriranno gli appuntamenti di “Verso Contamina” al Campus Industry, dove, alle ore 21, si svolgerà la serata “Contamina Rock Contest”, con band e cantautori emergenti.

Sabato 20 aprile doppio appuntamento con Paolo Jannacci: alla Casa della Musica alle ore 17 per l'incontro “Zona di confine - Contaminazioni jazz, fusione di linguaggi sonori” e alla sera il concerto, alle ore 22, al Campus Industry.

Si proseguirà venerdì 10 maggio con Omar Pedrini: alla Casa della Musica alle ore 17 si svolgerà l'incontro dedicato a “I non allineati - L’Hip hop reggerà al giudizio del tempo” e alle ore 22, al Campus Industry, l'artista si esibirà in concerto.

Ultimo appuntamento venerdì 21 giugno, in concomitanza con la Festa della Musica, con gli Avion Travel che incontreranno il pubblico alle ore 17 alla Casa della Musica, durante la conversazione incentrata su “Il Germe della Ribellione - Le vere armi son la parola, la musica e la poesia” e successivamente si esibiranno in concerto in piazza Garibaldi, alle ore 22.

Per tutte le info: infocontamina@gmail.com e infopoint@lacasadellamusica.it.

Partecipano | Guerra Michele
ALLEGATI |

>> locandina (230 KiB)


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014