NOTIZIE / 20.09.19 / AMBIENTE

Premiazioni progetto BicInMovimento

Premiati i giovani studenti che in forme e progetti diversi hanno preso parte al programma di educazione alla sicurezza stradale.

premio Fiab alle scuole0334 2.jpg

Premiate dall'assessore  alle Politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi, dal Mobility Manager del Comune di Parma Angela Chiari e da Paola Ugolotti di Fiab Parma Bicinsieme,  le classi che hanno partecipato al Progetto BiciInMovimento, percorso sostenuto da Comune di Parma, Infomobility, FIAB-PARMA BICINSIEME per la sicurezza stradale e l’ambiente, nel progetto “Collegato Ambientale” programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro e dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.


E’ in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile che Comune di Parma, Infomobility e Fiab Parma Bicinsieme, premiano i giovani studenti che in forme e progetti diversi hanno preso parte al programma di educazione alla sicurezza stradale, alla motivazione dell’uso della bicicletta nei tragitti casa-scuola nonché al piacere di pedalare per vivere in modo più green il tempo libero.

Il ragazzi che oggi hanno meritato in premio una coppia di luci per bicicletta, appartengono a tutti gli ordini e gradi di scuola. Sono stati premiati in sala Consiliare una rappresentanza dei circa 500 bambini di scuola elementare e una rappresentanza dei circa 300 ragazzi di scuola media che nell’anno scolastico terminato e in quello appena iniziato, hanno preso parte al percorso  di educazione alla sicurezza stradale denominato BicInMovimento.
Il resto delle premiazioni avverrà nei prossimi giorni presso gli Istituti di appartenenza, a cura dei soci Fiab Parma Bicinsieme.


Le classi che hanno aderito al percorso di formazione per un totale di più di 250 ore, sono state 35 provenienti dai comprensivi: Puccini, Toscanini, Maria Luigia, Ferrari, Fratelli Bandiera e Salimbene-Sanvitale.


Un riconoscimento speciale spetta poi a una rappresentanza di giovani del Liceo Marconi  che, nelle prossime settimana inizierà un percorso di scuola lavoro denominato “Pedalare insieme incontro alla storia”, al termine del quale, i ragazzi saranno in grado di condurre (in sicurezza) in bicicletta, gruppi di cittadini sia adulti sia bambini sui luoghi della resistenza e di far da ciceroni in merito agli episodi di storia accaduti. Il progetto sarà curato dall’Istituto storico della resistenza oltre che da Fiab Parma Bicinsieme.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014