NOTIZIE / 05.10.17 / BENESSERE ANIMALE

Per una felice convivenza cane-cittadino

Al via il 13 ottobre un ciclo di incontri.

IMG_1751

E' stato presentato in conferenza stampa il calendario degli incontri di approfondimento volti a fornire ai proprietari e ai conduttori di cani, le conoscenze di base sulle loro responsabilità e sui bisogni degli animali.

Un percorso organizzato dal Comune di Parma e dall’Ordine dei Veterinari con la collaborazione dell’AUSL, dell'Università di ParmaFacoltà di Veterinaria, di Crescere Insieme e della Coop Avalon.

Nicoletta Paci assessora al Benessere Animale ha introdotto la conferenza stampa mettendo in evidenza quanto sia importante la rete di collaborazioni da cui è nato il ciclo di incontri: “Oggi presentiamo un primo calendario che consentirà ai padroni e ai conduttori di cani di approfondire la conoscenza del proprio animale, di imparare a gestirli meglio e di avere una buona convivenza con la cittadinanza. I temi verranno affrontati da diverse prospettive: sanitarie, legali/amministrative e relazionali.”

Il prof. Alberto Brizzi, presidente dell’Ordine dei Veterinari di Parma, ha sottolineato quanto la buona educazione dei padroni e dei conduttori sia l'elemento primario per una buona gestione dell'animale.

Verranno affrontate anche le questioni legali-amministrative legate al possesso di un cane e sarà il consulente giuridico del Comune di Parma Roberto Barani ad approfondire i temi legati all'acquisto e alla proprietà del cane, alla custodia ed alla conduzione.

“Questa attenzione che l’amministrazione comunale ci ha riservato – ha detto Michele Franzoni, referente della cooperativa Avalon che gestisce il canile Lilli e il Vagabondo – organizzando momenti di formazione dedicati ai nostri amici cani, ci sostiene nel nostro lavoro di rieducazione.”

Gli incontri si terranno presso la sede dell’Assistenza Pubblica via Gorizia 2 /a dalle 17.00 alle 20.00.

Ecco il programma:

13 ottobre

Non solo coccole, ma anche responsabilità

I bisogni del cane: quando è solo e quando invece dobbiamo preoccuparci.

26 ottobre

Anagrafe canina

Educazione del cane… o del suo padrone? I risvolti della convivenza a “sei zampe”.

10 novembre

Il cucciolo, questo adorabile sconosciuto

24 novembre

Le follie dell’adolescenza

La terza età

1 dicembre

L’altro aspetto dell’abbandono: conosciamo il canile

(Non è consentito portare animali agli incontri)

 

Info

info@ordineveterinari.parma.it

canilemunicipale@comune.parma.it

Orario corsi: dalle 17.00 alle 20.00

 

Partecipano | Paci Nicoletta Lia Rosa

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati

ordina per

|
L'iniziativa è lodevole, ma per risolvere i problemi, innumerevoli nel mio quartiere, che i cani creano ci vuole ben altro.
Molto probabilmente coloro che frequenteranno questo corso sarebbero stati possessori di cane comunque civili, mentre quelli incivili, che sono una buona maggioranza, certamente non parteciperanno.
Uno dei problemi maggiori, ma non certo il solo, provocati dai possessori di cane sono le feci lasciate per strada.
A questo proposito suggerisco al comune di utilizzare il sistema del DNA, già in sperimentazione nel comune di Malnate (VA), nonché in quartieri di Napoli, Livorno e Trieste.
Il comune di Parma, sia all'avanguardia anche per questo rifiuto!

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014