NOTIZIE / 25.05.19 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Gruppo Bike

Un gruppo intersettoriale interno all'Amministrazione che vuole favorire la mobilità ciclabile.

BIKE GRUPPO

Si è costituito il “Gruppo Bike ” fortemente voluto dall’assessore alle alle Politiche di Sostenibilità Ambientale Tiziana Benassi per promuovere e migliorare l’uso della bicicletta in città: “Le nostre politiche legate alla riforma della mobilità, nel suo complesso, sono strettamente connesse al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e la mobilità attiva ne è parte integrante e fondamentale.

Già molti parmigiani utilizzano la bicicletta come mezzo di trasporto e, speriamo, saranno sempre più coloro che decideranno di utilizzarla. Noi come Amministrazione ci stiamo impegnando a rendere la mobilità ciclabile sempre più sicura mediante investimenti di rigenerazione delle piste ed iniziative con soggetti pubblici e privati finalizzate ad incentivarne l’uso”.

Il “Gruppo Bike” è formato da diverse persone impegnate in diversi settori e sono coordinate da un “bike manager”, è un gruppo interno all’Amministrazione locale e si prefigge lo scopo di favorire la mobilità ciclabile creando le condizioni per aumentare l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto privato realmente alternativo all’uso dell’auto.

Per raggiungere tale obiettivo si propone di valutare ed attuare interventi strutturali ed infrastrutturali, uniformare gli interventi pubblici e privati e promuovere azioni di comunicazione e promozione dell’uso della bicicletta.

A differenza di quanto previsto per la figura del Mobility Manager, non esiste in Italia una normativa che determini la costituzione di uffici dedicati alla Mobilità Ciclabile presso i Comuni.

L’Amministrazione ha deciso di promuovere la creazione di questo gruppo di lavoro per migliorare l’efficienza, la sicurezza e la sostenibilità della mobilità urbana. La promozione della mobilità attiva non solo è particolarmente importante per la salute ed il benessere delle persone ma ha effetti positivi anche sull’ambiente e consente di riscoprire gli angoli più nascosti della nostra città.

A partire dai documenti strategici già approvati (Biciplan, PUMS) coordinerà le attività inerenti alla mobilità ciclabile e si occuperà di programmare, monitorare e uniformare gli interventi di rigenerazione della rete ciclabile esistente e lavorare sull’aggiornamento del Biciplan, tenendo prioritariamente in considerazione le esigenze dei cittadini.

“Vogliamo mantenere la nostra identità parmigiana, una città viva e vivibile sia nel centro storico che nei quartieri circostanti per chi abita e per chi frequenta la nostra città. Parma è una città che da tradizione si muove in bicicletta e la bicicletta è simbolo di sostenibilità e di qualità della vita" ha commentato l'assessore Benasi.

Partecipano | Benassi Tiziana

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014