NOTIZIE / 14.09.16 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Parma in prima fila con un programma ricco di incontri e iniziative in città dal 16 al 22 settembre. Centro storico chiuso al traffico.

2016 09 14 Settimana Europea della Mobilità-1

Dal 16 al 22 settembre si svolgerà la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, un’iniziativa promossa dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio.

Parma, come sempre, ci sarà, e sarà in prima fila con una miriade di iniziative che invaderanno la città, presentate questa mattina in Municipio dall'assessore alla mobilità Gabriele Folli. Al suo fianco Giovanni Bacotelli, amministratore unico di Infomobility, Laura Orsini per l'azienda TEP, e Andrea Mozzarelli di FIAB – Bicinsieme. 

Iniziative concrete e importanti di “mobility management” per gli spostamenti casa – lavoro (abbonamenti bus agevolati, acquisto di biciclette elettriche, nuove postazioni di car sharing), convegni, biciclettate (anche prima dell'alba), istruzioni su come non farsi rubare la bicicletta, cena in bici a Torrechiara, un ciclo di film al D'Azeglio con il bus come protagonista: questo e molto altro sarà la settimana della mobilità che vivremo a Parma.

Inoltre, per l'occasione, il centro storico sarà chiuso al traffico all'interno dei viali di circonvallazione nella giornata di domenica 18 settembre, per lasciare il posto al Palio di Parma e ad altre iniziative che animeranno la città. 

Quello della mobilità sostenibile – ha affermato l'assessore Gabriele Folli aprendo l'incontro di presentazione – è un tema sul quale siamo molto impegnati. Rispetto al panorama nazionale Parma fa già tanto, ma si può fare di più per allinearci con altri Paesi del nord Europa, che sono culturalmente più avanzati in materia di gestione corretta della mobilità. L'obiettivo – ha proseguito Folli – è quello di ridurre il tasso di spostamenti con l'auto privata all'interno della città che oggi si attesta sul 57%, e quindi di ridurre l'impatto con 'inquinamento da traffico. Per questo serve un salto di qualità culturale diffuso, e cerchiamo di portarlo avanti con la collaborazione delle nostre partecipate e dell'associazionismo. E coglieremo l'occasione per presentare il PUMS”

“Noi ci siamo – ha ribadito Andrea Mozzarelli di FIAB- pronti a collaborare con tutte le iniziative utili a ridurre il traffico automobilistico, aperti per una sfida che non si vince se non si convincono i cittadini ad andare in quella direzione”. Ed ha annunciato le iniziative FIAB quali la gara tra aziende per il “bike to work”, il giro in bicicletta nella città senza traffico alle cinque di mattina, le istruzioni si come non farsi rubare la bici e la cena a Torrechiara, ovviamente in bicicletta.

Giovanni Bacotelli di Infomobility ha ricordato che la società ha fra i suoi primi scopi proprio quello di promuovere ogni forma di mobilità sostenibile: “In questa settimana – ha spiegato Bacotelli – la Cicletteria della stazione sarà il punto focale di una molteplicità di eventi organizzati da noi insieme a Comune, FIAB e TEP. Tra le altre cose, verrà inaugurata la nuova officina per le biciclette e verrà presentata l'app “Simon” per la mobilità dei disabili alla presenza di Norberto De Angelis, testimonial di eccezione per un incontro a cui teniamo molto”.

Laura Orsini di TEP ha presentato la rassegna cinematografica “Film in viaggio”,che verrà proposta al cinema D'Azeglio, in cui il bus e il trasporto pubblico saranno principali protagonisti e ha annunciato che si circolerà gratis in bus all'interno del Campus

 

Le iniziative che animeranno la città: 

Il tema di quest’anno è “La mobilità intelligente e sostenibile – Un investimento per l’Europa”, e sarà un’importante occasione per sottolineare gli stretti legami tra economia e trasporto, all'insegna dello slogan “Smart mobility. Strong economy”. 

Il settore Ambiente e Mobilità del Comune di Parma ha preparato, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, un ricco calendario di eventi che si terranno in diversi luoghi della città dal 16 al 22 settembre, in collaborazione con Infomobility SpA, S.M.T.P., Tep SpA, Università degli Studi di Parma, Barilla SpA, Cooperativa Cigno Verde, FIAB-Parma. 

Venerdì 16 partirà l’iniziativa “Bike-to-work e Bike-to-school”, una competizione tra aziende per incentivare gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola in bicicletta, con l’utilizzo dell’app Love to bike, organizzata dal Comune e da FIAB-Parma, con la collaborazione delle aziende aderenti. 

Per tutto il giorno, grazie a TEP SpA sarà possibile usufruire gratuitamente delle linee 7 e 21 nel tragitto fra il parcheggio Cinecity e tutta l’area del Campus.

In pratica sarà possibile lasciare l’auto gratuitamente al parcheggio e muoversi all’interno del Campus senza bisogno di timbrare alcun biglietto. 

Alle ore 11 verrà inaugurata una nuova postazione per il car sharing in via del Popolo, con una conferenza stampa che si svolgerà presso la stessa postazione a fianco della sede della ’O.C.M.E, a cura di Infomobility SpA. 

Alle ore 16.30 nella sala dei Cavalieri della sede centrale dell’Università di Parma, in strada dell’Università, si terrà il convegno “La mobilità sostenibile”, in cui verrà presentato il PUMS di Parma - Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, uno strumento di pianificazione strategica che permette di sviluppare una visione di sistema della mobilità urbana. A distanza di un anno la proposta di Piano viene ora portata all’attenzione della Comunità locale e dei decisori pubblici, avviando così l’iter di approvazione. Ciò permetterà alla città di accedere ai finanziamenti regionali-nazionali ed europei da destinare alla realizzazione di interventi coerenti con la strategia di mobilità sostenibile. 

Sabato 17 alle ore 5 partirà “A la maten’na bonora”, una biciclettata non competitiva di circa 10 km, con partenza da piazza Garibaldi, a cura de La Sajetta e FIAB – Parma. 

Dalle ore 10 alle 13, alla Cicletteria della stazione (ex Stazione Temporanea), verranno presentate le novità dei servizi car sharing e bike sharing; verranno effettuate inoltre dimostrazioni di utilizzo e ricarica delle auto elettriche e della nuova APP Bicincittà del Bike sharing . Evento a cura di Infomobility SpA.

Allo stesso orario, nel lato ovest di piazzale Dalla Chiesa, verranno presentate le attività delle iniziative Bicisicure e Biciantismog dedicate alle scuole per l’anno scolastico 2016-2017. A seguire, Bicisicure, un percorso di educazione stradale per giovani ciclisti, organizzato da FIAB-Parma con la collaborazione di Infomobility SpA, Polizia Municipale e il coinvolgimento di scuole primarie e secondarie. Prevista anche animazione per bambini.

Alle ore 15 partirà dalla Cicletteria il “Biciparmatour”, una nuova biciclettata dedicata ai turisti alla scoperta dei luoghi più belli della città, a cura di FIAB-Parma in collaborazione con Infomobility SpA e Parma nel Cuore nel Gusto. Per l’occasione sarà possibile noleggiare gratuitamente le biciclette in Cicletteria. 

Sempre alla Cicletteria, alle ore 16 verranno presentati i più innovativi sistemi antifurto per biciclette. 

Alle ore 18 sarà il momento di “Pedali nella notte alla badia di Torrechiara”, una biciclettata in notturna con cena, con partenza da via Bizzozero 15, a cura di FIAB. 

Domenica 18 sarà il “Car free day”, giornata senz’auto, in cui il centro storico verrà chiuso al traffico dalle ore 8 alle 22, in cui si terranno le manifestazioni del Palio di Parma. 

Alle ore 9.15 avrà inizio la 2° Edizione di “Parmainbici”, una biciclettata che partirà dal parco Ducale (lato ponte Verdi) verso il campus universitario, organizzata da FIAB-Parma in collaborazione con Infomobility SpA. 

Alle ore 9 partirà da via Baganza 9 la 35° edizione di “Vivi la tua città”, una camminata non competitiva organizzata dal CRAL Tep, con iscrizioni a partire dalle 8. 

Lunedì 19 alle ore 21 partirà al Cineclub D’Azeglio la rassegna cinematografica “Film in viaggio”, con la proiezione del film “Central do brasil”, offerto da TEP SpA. 

Martedì 20, dalle ore 9, si terrà alla sede della Barilla SpA di Pedrignano il convegno “Mobility manager”, organizzato dal Comune di Parma in collaborazione con Barilla SpA.

Alle ore 18 alla Cicletteria un aperitivo con il campione paralimpico Norberto De Angelis che presenterà il video testimonianza della sua vita. Verranno fornite informazioni sull’utilizzo dell’App Simon dedicata alle persone con disabilità. Incontro organizzato da Infomobility SpA.

Alle ore 21 al Cineclub D’Azeglio ci sarà il secondo appuntamento con la rassegna cinematografica “Film in viaggio”, con la proiezione del film “Fermata d’autobus” (in lingua originale sottotitolato), offerto da TEP S.p.A.

Mercoledì 21 alle ore 10.30 verrà presentato alla Cicletteria “Bike Food Stories”: cicloturismo, imprenditoria giovanile ed enogastronomia, organizzato da BikeFoodStories e FIAB-Parma. 

Alle ore 17.30 al Cineclub D’Azeglio ci sarà il terzo appuntamento con la rassegna cinematografica “Film in viaggio”, con la proiezione del film “Priscilla, la regina del deserto”, offerto da TEP SpA. 

Giovedì 22 alle ore 11 alla Cicletteria ci sarà l’inaugurazione delle attività del Labofficina, laboratorio per la bicicletta, con aperitivo finale per gli amanti delle due ruote, organizzato dalla Coop Cigno Verde e Infomobility SpA. 

Alle ore 17.30 al Cineclub D’Azeglio ci sarà il quinto appuntamento con la rassegna cinematografica “Film in viaggio”, con la proiezione del film “Lista d’attesa”, offerto da TEP SpA. Alle ore 21 la proiezione del quinto e ultimo film della rassegna “Film in viaggio” con la proiezione di “Avanti c’è posto”, offerto da Tep SpA.

Partecipano | Folli Gabriele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014