NOTIZIE / 19.09.16 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Incontro con Norberto De Angelis

In occasione della EMW (European Mobility Week), il 20 Settembre, alle ore 18, nella Cicletteria, di fianco alla Stazione Ferroviaria, si terrà l’incontro con il campione paralimpico Norberto De Angelis. 

norberto de angelis w

Sarà proiettato un video della sua vita e delle sue performance.

Si parlerà della nuova APP SIMON, finanziata dall’Unione Europea, che aiuta le persone con mobilità ridotta a spostarsi più agevolmente a Parma, individuando gli stalli dedicati ai disabili in città, facilitando l’ingresso nelle ZTL e calcolando i tempi di percorrenza dei percorsi urbani.

Il progetto, di cui De Angelis è testimonial ufficiale dal 2014, si concluderà a fine anno e d è in fase di sperimentazione anche nelle città di Lisbona, Madrid e Reading (UK). A conclusione dell’evento sarà offerto a tutti i presenti un aperitivo e si potrà visitare la Cicletteria e conoscere tutti i servizi annessi.

Saranno presenti l’assessore alle politiche sociali del Comune, Laura Rossi, e l’amministratore unico di Infomobility Giovanni Bacotelli.

L’evento è stato pensato per portare all’interno delle politiche di mobilità urbana, la testimonianza di un personaggio che è stato campione in molti contesti della sua vita e che racconterà di come è possibile superare ogni tipo di barriera.

Il campione ha iniziato la sua carriera sportiva giocando in serie A con i Panthers Parma, nel 1984 diventa Campione d'Italia under 20 con i Bobcats Parma e nel 1992, prima del terribile incidente in Africa, si aggiudica la gara dimostrativa "All Star" con la squadra dell'Ovest.

Dopo il terribile incidente stradale, avvenuto in Tanzania, dove rimane in coma un paio di mesi e perde l’utilizzo delle gambe, riprende a “combattere” superando se’ stesso e i propri limiti fisici e con la handbike dal 2006 al 2008 partecipa ad alcune maratone.

Nel 2009 percorre tutta la Route 66 in handbike e diventa il primo atleta con disabilità al mondo a riuscire nell'impresa. Nel 2013, sempre in handbike, attraversa da Ovest a Est tutta la Tanzania. Fra i vari riconoscimenti: nell'agosto 2013 viene nominato Ambasciatore di Parma nel mondo.

Le altre onorificenze e imprese della sua vita verranno raccontate personalmente domani durante l’incontro con i cittadini e le associazioni disabili di Parma.

Partecipano | Rossi Laura

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014