NOTIZIE / 14.03.19 / SPORT

Spazio al Gesto

Secondo appuntamento dedicato ai bambini con disabilità sensoriale sabato all'I.C. Verdi di Corcagnano.

Bosi spazio al gesto w

Ai nastri di partenza il secondo appuntamento di “Spazio al gesto” il progetto di promozione e introduzione all’attività sportiva per giovani di Parma e provincia con disabilità sensoriali organizzato dal Comune di Parma con la collaborazione tecnica dell’Alleanza Educativa di Giocampus e patrocinato dal Comitato Regionale Emilia Romagna del CIP Comitato Italiano Paralimpico.

Sabato 16 marzo vedrà ancora Daniele Cassioli – atleta paralimpico non vedente – testimonial del progetto sarà impegnato direttamente sul campo a stretto contatto con i bambini non vedenti per accompagnarli in un percorso di conoscenza motoria e crescita personale. 

Lo Staff di Giocampus Insieme, il progetto di inclusione che l’Alleanza Educativa porta in tutte le scuole primarie di Parma, in collaborazione con lo stesso Cassioli e gli educatori della sua Sestero Onlus, metteranno letteralmente “in gioco” alcuni bambini con disabilità sensoriale insieme a due classi prime della scuola media dell’I.C. Verdi Corcagnano.

Ragazzi diversamente abili e normodotati faranno quindi attività motoria insieme e, attraverso una serie di giochi inclusivi, l’idea e l’obiettivo di Elio Volta, coordinatore e responsabile del progetto Giocampus, è quella di superare le barriere della differenza e, a volte, della diffidenza, per permettere ad ogni bambino di apprendere e sperimentare l’importanza del crescere insieme.

La mattinata, che si configura come un momento di formazione e aggiornamento anche per le insegnanti di sostegno è stata resa possibile grazie alla disponibilità della struttura concessa dalla Dirigente Scolastica  Laura Domiano dell’I.C. Verdi di Corcagnano, sarà strutturata secondo un programma che prevede un primo momento di formazione frontale in aula tenuto dal responsabile tecnico del progetto Giocampus Insieme, Andrea Farnese, dedicato allo staff stesso di Giocampus Insieme e a quello dello staff tecnico che accompagnerà Daniele Cassoli, mentre, dalle 11 alle 13, l’attività si sposterà in palestra per iniziare a giocare e sperimentare sulla base della metodologia del “learning by dooing”.

Partecipano | Bosi Marco
TAG | giocampus

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014