NOTIZIE / 19.04.18 / WELFARE

Là ci darem la mano

Serata benefica di primavera per Hospice Piccole Figlie 

rossilàcidaremlamanofront

La’ ci darem la mano – spettacolo benefico a favore dell’Hospice Piccole Figlie.

Torna la sinergia tra Hospice Piccole Figlie e Nuovo Teatro Pezzani. Con il patrocinio del Comune di Parma – Welfare, in collaborazione con OPEM e con il Movimento Italiano della Gentilezza, in programma una serata benefica che viene proposta per il prossimo 7 Maggio alle 20.30 al Teatro Pezzani. “Presentare “Là ci darem la mano”” ha detto l’assessore al Welfare Laura Rossi “è l’occasione per ringraziare tutte le realtà che si impegnano per sostenere l’attività dell’Hospice che per Parma è un punto nevralgico a sostegno dei malati e delle famiglie”.

Antonio Maselli Vice Presidente dell’associazione Onlus Claudio Bonazzi Pro Hospice Piccole Figlie ha sottolineato come “tante persone, tanti amici e molti nomi del mondo dello spettacolo si sono moltiplicati negli anni per diffondere la filosofia dell’Hospice . Abbiamo realizzato 31 spettacoli in 9 anni. Decidendo di diversificare le proposte per cogliere pubblici diversi, presentiamo, ora l’evento di primavera: una serata sinfonia e lirica che evidenzia anche il livello d’eccezione del conservatorio di Parma”.

Anche Mimma Petrolini Presidente dell’Associazione ha ricordato la lunga attività dell’associazione “in particolare questo nuovo appuntamento dal titolo e dall’immagine scelta si sposa con il logo dell’associazione, con il suo spirito raffigurato nel logo che raffigura due mani che si toccano, simbolo di vicinanza alle persone malate e alle famiglie che vivono accanto a loro i momenti di sofferenza”.

Il Conservatorio di Musica A. Boito sarà il protagonista del 7 Maggio con un programma curato da Lucetta Bizzi, con il coordinamento artistico di Tony Cremonese. Sul palco del teatro Pezzani ad introdurre sarà Mauro Biondini e a condurre i momenti della serata Francesca Strozzi.

”Il Conservatorio seleziona ogni anno centinaia di studenti provenienti da tutte le parti del mondo. L’ensemble musicale che si esibirà nel ricco programma realizzerà anche una vetrina a tutto tondo: dal canto, all’esecuzione musicale.” Ha commentato la soprano Lucetta Bizzi. La serata, come sempre, è a scopo benefico. I fondi che verranno raccolti serviranno a sostenere i servizi di fisioterapia ed assistenza psicologica già in atto da diversi anni e a favore degli operatori che svolgono attività per l'Hospice Piccole Figlie. La serata prosegue una serie di iniziative che vogliono e che hanno voluto celebrare il primo decennale di attività dell’Hospice.

“Sono una presenza costante negli appuntamenti dedicati all’Hospice, per tutta la vita ho cantato il Conservatorio nelle mie pubblicazioni e nei miei programmi. Sono molto contento di far parte anche di questa serata che unisce l’eccellenza del Conservatorio alla solidarietà”. Ha concluso Mauro Biondini. 

Cantanti allievi del Conservatorio A. Boito, accompagnati da un ensemble composta da musicisti docenti del Conservatorio con la Soprano Tania Bussi ed il Basso Marco Spotti, con la musica del pianoforte del Maestro Milo Martani daranno vita ad un programma musicale che attraverserà le arie celebri della lirica. Per info. 339 4910463nti vendita biglietti: Biglietteria Nuovo Teatro Pezzani, borgo San Domenica 7, Parma. Gioielleria Carboni, via Mazzini, 5/A, Parma. Edicola Menotti Tatiana, via Farnese1, Parma. (biglietto 20 euro)

Partecipano | Rossi Laura

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014