Chi è

L’idraulico è una figura professionale che si occupa della realizzazione e della manutenzione di impianti di distribuzione di acqua, gas e impianti di condizionamento in un sito produttivo (impresa) o in una abitazione civile. Egli possiede nozioni e strumenti di idraulica generale che gli consentono di intervenire su impianti già esistenti e di installarne di nuovi. Generalmente egli esercita la sua professione in un’impresa si servizi come dipendente o come titolare.

 

Cosa fa

L’idraulico è un professionista che è in grado di svolgere autonomamente costruzione, montaggio e manutenzione di installazioni per la conduzione dell’acqua e del gas in un edificio. L’idraulico è un operaio specializzato che, utilizzando specifici attrezzi da lavoro, svolge le funzioni di:

sistemazione del posto di lavoro (cantiere edile);

lettura ed analisi della documentazione tecnica necessaria per procedere all’installazione;

organizzazione delle fasi, delle attrezzature e dei metodi di lavoro;

costruzione di parti di tubature per l’acqua calda e fredda e per gli impianti di riscaldamento;

montaggio e smontaggio di strumenti di misurazione, comando, regolazione e sicurezza;

montaggio e manutenzione di impianti alimentati a gas e di impianti di erogazione del gas e fabbricazione delle relative tubature;

montaggio e manutenzione di impianti sanitari (bagni e servizi igienici);

regolazione, montaggio e manutenzione degli impianti installati;

verifica dei lavori effettuati e prove di collaudo;

esecuzione di lavori di riparazione dell’attrezzatura utilizzata per il lavoro.

 

Per chi

Per chi è ama costruire e riparare oggetti meccanici e dispositivi elettrici i ed elettronici 

 

Percorso di studio

 Si consiglia la frequenza ad un Istituto Professionale- Settore Industria e Artigianato oppure  la frequentazione di uno specifico corso di formazione professionale autorizzato dalla pubblica amministrazione regionale competente.