Chi è 

CHI E’

il responsabile della comunicazione è una figura professionale che, svolgendo le sue funzioni all’interno dei contesti aziendali – grandi, medi e piccoli -, si adopera per promuovere e diffondere, sui mercati, l’identità dell’impresa per cui opera, per quanto concerne, ad esempio la storia, la mission, gli obiettivi, i valori e gli aspetti caratteristici e distintivi.
Coordinando uno staff specializzato, egli valuta i tempi, le modalità ed i contenuti dei messaggi da comunicare

 

COSA FA

 il responsabile della comunicazione dovrà coordinare la scelta dei canali di informazione più idonei a trasmettere le notizie che l’azienda reputa indispensabile diffondere.

 il responsabile della comunicazione si occuperà dell’organizzazione e del coordinamento di tutte le attività destinate a pubblicizzare e promuovere, ad ampio raggio, il marchio, i prodotti o i servizi della propria azienda:

- progettare ed avviare campagne pubblicitarie; 
– realizzare sponsorizzazioni; 
– pianificare incontri ed iniziative culturali, 
– proporre special eventi e convegni.

Fattore di indubbio valore per il miglioramento del profilo professionale del responsabile della comunicazione, è l’aver acquisito competenze nel campo:

- della psicologia;
– della sociologia; 
– dell’arte.

Possono completare il quadro:

- il possedere una vasta cultura; 
– il conoscere una lingua straniera.

Per fare questo lavoro dovrai:

- Avere ottime capacità relazionali.

- Saper pianificare il lavoro e apportare i cambiamenti necessari per raggiungere i risultati auspicati.

- Essere dinamico e dotato di spirito d iniziativa.

 

Per chi

Per chi è appassionato di nuove tecnologie e strumenti di comunicazione

 

Percorso di studio

per svolgere questa professione è necessaria una laurea e quindi una formazione universitaria dopo il diploma