Autorizzazione Sanitaria

Autorizzazione sanitaria per la presenza di animali durante una manifestazione

Di cosa si tratta?

Tutte le manifestazioni che si svolgono con la presenza di animali, sono subordinate al rilascio di autorizzazione sanitaria del Sindaco, al quale gli interessati devono presentare una domanda in carta da bollo ad eccezione delle associazioni ONLUS che potranno presentare la domanda in carta libera.
L'autorizzazione sanitaria viene rilasciata a condizione che siano osservate tutte le norme igienico-sanitarie previste dalla legge e siano adottate tutte le misure idonee per garantire il benessere degli animali e la loro sicurezza.

Ricevuta la domanda di autorizzazione sanitaria per la presenza di animali durante una manifestazione, l'ufficio invia una richiesta di parere al Servizio Veterinario dell'Azienda USL di Parma.
Una volta acquisito il parere, se favorevole rispetto ai requisiti richiesti, l'ufficio provvede ad emettere l'autorizzazione sanitaria.

L'autorizzazione sanitaria per la presenza di animali non esonera l'organizzatore della manifestazione dal richiedere il rilascio dell'autorizzazione per lo svolgiemento della manifestazione stessa.

Modulistica

  • Modulo di domanda (50 KiB)
    La domanda deve essere presentata in bollo, utilizzando l'apposito modulo e in duplice copia ai fini dell'avvio della procedura comunale

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 1 ) Copia fotostatica del documento di identità
    Obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office o la pratica venga inviata tramite posta

  • 2 ) Copia fotostatica permesso di soggiorno
    Solo per cittadini extracomunitari

  • 3 ) Procura speciale
    per le pratiche  presentate on-line da un soggetto intermediario

    Scarica .pdf
  • 1 ) Descrizione, sottoscritta dall'organizzatore della manifestazione, utile a documentare tutte le azioni/attività messe in atto al fine di garantire e tutelare il benessere degli animali
    da presentare in duplice copia ai fini dell'avvio della procedura comunale

  • 2 ) Marca da bollo di Euro 16,00
    da apporre sulla domanda di autorizzazione

  • 3 ) Quietanza di versamento diritti di segreteria

Modalità di presentazione

La domanda/comunicazione, compilata sull'apposito modulo prelevabile presso gli uffici del Centro Servizi al Cittadino del Direzionale Uffici Comunali (DUC), Largo Torello de Strada n. 11/A o scaricabile tramite Internet all'indirizzo www.comune.parma.it, può essere:
- compilata on-line accedendo al sito www.servizi.comune.parma.it
- Firmata digitalmente (allegati compresi) ed inviata all’account del Comune di Parma suap@pec.comune.parma.it utilizzando il proprio indirizzo o dell'intermediario di Posta Elettronica Certificata (PEC).


Qual è la tempistica del procedimento?

Il rilascio dell'autorizzazione avviene entro sessanta giorni dalla presentazione della domanda, completa di tutti i dati e gli allegati previsti.
All'interno di detto termine, i Servizi (di Igiene Pubblica e Veterinario) dell'Azienda USL di Parma, che intervengono nel procedimento per l'espressione delle valutazioni igienico-sanitarie di competenza, provvedono a formulare il parere tecnico entro trenta giorni dalla ricezione della richiesta di parere e dell'allegata istanza da parte del Comune di Parma.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

- 1 marca da bollo da Euro 16,00 sulla domanda di autorizzazione
- 1 marca da bollo da Euro 16,00 sull'autorizzazione

Diritti di Segreteria dovuti per Autorizzazione:
- Euro 20,00 in caso di presentazione tramite piattaforma online
- Euro 30,00 in caso di presentazione tramite PEC a suap@pec.comune.parma.it

Modalità di versamento dei Diritti di Segreteria:
- bonifico sul c.c.p. n. IBAN IT-58-N-07601-12700-001041902626 (indicando nella causale COM – Intestatario della pratica – Diritti di segreteria)
- direttamente presso gli sportelli di Poste Italiane
- presso le casse automatiche presenti presso il DUC, in Largo Torello De Strada 11/a  Piano -1

Data inizio validità : 22/06/2018
Ultimo aggiornamento : 22/06/2018
Riferimenti normativi
  1. Decreto Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320 "Regolamento di polizia veterinaria"
  2. Decreto Presidente della Repubblica 14 gennaio 1972, n. 14 "Trasferimento alle Regioni a statuto ordinario delle funzioni amminitrative statali in materia di assistenza sanitaria ed ospedaliera e dei relativi personali ed uffici"
  3. Legge Regionale 17 febbraio 2005, n. 5 "Norme a tutela del benessere animale"
  4. Delibera di Giunta Regionale 27 marzo 2006, n. 394 "Indicazioni tecniche in attuazione alla L.R. 5/2005 relativa alla tutela del benessere degli animali"
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
banner300x250-1
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Comune di Parma
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
box-ecoconsigli
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014