Svolgimento di manifestazioni temporanee

Richiesta di autorizzazione alla modifica data per manifestazioni temporanee già autorizzate

Di cosa si tratta?

Il cambio data per lo svolgimento di manifestazioni temporanee su aree private o pubbliche è subordinato all'invio di relativa richiesta.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

 

Modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 1 ) Copia fotostatica del documento di identità
    obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office o la pratica venga inviata tramite posta.

  • 2 ) Copia permesso di soggiorno
    solo se cittadino extracomunitario

  • 3 ) Tabella per la classificazione del rischio nelle manifestazioni
    Scarica .pdf

Modalità di presentazione

La richiesta di autorizzazione compilata sull'apposito modulo prelevabile presso gli uffici del Centro Direzionale (Piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/a - o scaricabile tramite internet all'indirizzo www.comune.parma.it, può essere:
- compilata on-line accedendo al sito www.servizi.comune.parma.it
- Firmata digitalmente (allegati compresi) ed inviata all’account del Comune di Parma suap@pec.comune.parma.it utilizzando il proprio indirizzo o dell'intermediario di Posta Elettronica Certificata (PEC).


 

Qual è la tempistica del procedimento?

Il Comune conclude l'istruttoria relativa al nulla osta entro 10 giorni dalla data di ricevimento della domanda.
La richiesta deve essere presentata almeno 10 giorni prima dell'inizio della manifestazione.
Qualora la richiesta del cittadino non sia regolare o completa, il responsabile del procedimento, richiede l'integrazione della documentazione mancante o la regolarizzazione della domanda indicando le cause di irregolarità o di incompletezza, fissando il termine per la presentazione di quanto richiesto con l'avviso che, decorso inutilmente tale termine, si procederà al diniego del cambio data.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Marca da bollo di  € 16,00 [ da apporre sulla domanda di autorizzazione (sono esenti dal pagamento del canone le occupazioni realizzate da ONLUS, di cui all'art. 10 del Dlgs. 4 dicembre 1997, n. 460, a condizione che le stesse risultino iscritte nell'anagrafe unica delle ONLUS, istituita presso il Ministero delle Finanze, nonchè quelle effettuate per le attività statutarie, da Associazioni di volontariato iscritte nell'apposito albo regionale) ]
Marca da bollo di  € 16,00 (da consegnare al momento del ritiro dell’autorizzazione - esente come sopra)


Diritti di Segreteria dovuti per Autorizzazione:
- Euro 30,00 in caso di presentazione tramite piattaforma online
- Euro 45,00 in caso di presentazione tramite PEC a suap@pec.comune.parma.it

Modalità di versamento dei Diritti di Segreteria:
- bonifico sul c.c.p. n. IBAN IT-58-N-07601-12700-001041902626 (indicando nella causale COM – Intestatario della pratica – Diritti di segreteria)
- direttamente presso gli sportelli di Poste Italiane
- presso le casse automatiche presenti presso il DUC, in Largo Torello De Strada 11/a  Piano -1

 

Data inizio validità : 19/06/2018
Ultimo aggiornamento : 19/06/2018
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
se studi viaggi-banner
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
ONLINE ONLY_BANNER LATO
20181023_PARMA-WELFARE-BANNER-LATO
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014