Interventi di sostegno alla mobilità

Trasporto su prenotazione per disabili

Di cosa si tratta?

Il Servizio di Trasporto dedicato su prenotazione si rivolge a persone con disabilità non in grado di servirsi degli ordinari mezzi pubblici e viene effettuato in convenzione con mezzi dell’Assistenza Pubblica di Parma che mette a disposizione mezzi appositamente dotati di pedana mobile, idonei per il trasporto di persone in carrozzina.

Il Servizio si svolge dal lunedì al sabato ed è sospeso la domenica e le festività.

I cittadini autorizzati al servizio possono prenotare le corse mediante una richesta telefonica rivolgendosi a:
Assistenza Pubblica Parma al numero di telefono 0521/224983, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 16:00.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Il servizio è rivolto ai cittadini residenti nel Comune di Parma, non in grado di servirsi degli ordinari mezzi pubblici, con le seguenti caratteristiche:
• età fino ai 65 anni con invalidità civile al 100%;
•  persone che hanno compiuto i 65 anni con invalidità civile al 100% e difficoltà motoria, che si recano a terapie, cure e visite mediche;
•  persone che hanno compiuto 65 anni con invalidità civile al 100% con difficoltà motoria per esigenze personali e di tempo libero al sabato;
•  minori di età con disabilità certificata (L.104/92), in casi straordinari, concordati tra le parti, qualora non sia possibile o opportuno l'impiego dei servizi di trasporto ad essi normalmente dedicati.

Sono esclusi dalla fruizione coloro che possiedono e guidano un’autovettura personale, mentre sarà oggetto di valutazione del Servizio ogni caso in cui si è usufruito del contributo per adattamento dell'auto ai sensi della L.R. 29/97.

La Struttura Operativa Non Autosufficienza, responsabile della gestione del Servizio di Trasporto, valuta, di norma con cadenza mensile, tramite un apposito gruppo di lavoro, le domande pervenute.

Modulistica

  • Modulo di domanda (0 byte)
    la domanda è da presentarsi utilizzando l'apposita modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 1 ) Copia fotostatica del documento d’identità del firmatario

    da presentare qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla predenza dell'addetto incaricato a ricevere la pratica.


  • 2 ) Copia del permesso di soggiorno
    per cittadine extra UE

  • 01 ) Copia del certificato di invalidità
  • 02 ) Copia fotostatica della certificazione Legge 104/92
    se in possesso, o in caso di richiesta per minori

  • 03 ) Altra documentazione/certificazione che il richiedente ritenga necessaria per esplicare il deficit posseduto che impedisce l’utilizzo degli ordinari mezzi pubblici
    se in possesso

  • 04 ) Attestazione ISEE in corso di validità
    solo nel caso non sia stata compilata l'autocertificazione ISEE contenuta nel modulo di domanda

  • 05 ) Eventuale relazione dell’Assistente sociale o del Servizio politiche per i disabili

    se in possesso


Modalità di presentazione

Il cittadino interessato deve presentare domanda al Comune di Parma - Settore Sociale - Struttura Operativa Non Autosufficienza.
La domanda può essere presentata direttamente al piano 0 del DUC (Direzionale Uffici Comunali) presso la Struttura Operativa Non Autosufficienza - Largo Torello de Strada, 11/A, per posta, via e-mail all'indirizzo: e.toscani@comune.parma.it o presso i Poli Territoriali di appartenenza.

Il modulo di domanda, scaricabile dal Portale del Comune di Parma al seguente indirizzo: www.comune.parma.it nella sezione "Servizi", può essere ritirato presso la Struttura Operativa Non Autosufficienza del DUC  e presso i Poli Territoriali, oppure presso l’URP di piazza Garibaldi.

Qual è la tempistica del procedimento?

La Commissione preposta all'esame delle domande si riunirà, di norma, una volta al mese e comunque solo al raggiungimento del numero minimo di due domande da vagliare.

L'accesso al servizio viene autorizzato dal Dirigente del Settore Sociale del Comune di Parma che rilascia le autorizzazioni, permanenti o temporanee, dopo circa dieci giorni dalla valutazione della domanda stessa.

L'autorizzazione dà accesso al servizio ma non garantisce l'immediata fruibilità del trasporto, in quanto questa è subordinata alla disponibilità effettiva di posti, programmati secondo le priorità stabilite in base alle prenotazioni accolte.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

 

 



Per usufruire del servizio tutti i cittadini autorizzati devono essere in possesso della Tessera di Accesso in corso di validità.

Responsabile della prestazione in oggetto

Referente: MARELLI MARIA GIOVANNA

Data inizio validità : 01/06/2018
Ultimo aggiornamento : 20/06/2018
Riferimenti normativi
  1. Legge 5 febbraio 1992, n. 104 "Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate"
  2. Determina Dirigenziale n. 3537 del 27 dicembre 2017

    Approvazione di convenzione con Assistenza Pubblica - Parma (Onlus) per collaborazione ad Attività di trasporti dedicato a persone con disabilità. Periodo 01/01/2018 - 31/12/2019 (con possibilità di rinnovo per ulteriori anni due). Impegno di spesa.

  3. Criteri organizzativi:

    Criteri organizzativi dell'attività di trasporto individuale dedicato a persone con disabilità non in grado di servirsi degli ordinari mezzi pubblici approvato con D.D. n. 3537 del 27 dicembre 2017 e modificato con D.D. n. 629 del 23 marzo 2018

Numero Unico 0521 40521
BANENR PUMS_2017
Logoonline
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
graduatoria
BANNER_VOTAZIONI-RSU-2018 (1)
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014