Servizi di Prima Accoglienza

Inserimento nel dormitorio femminile

Di cosa si tratta?

Il dormitorio comunale femminile “Cento Lune”,  gestito tramite convenzione col Comune di Parma dalla Caritas Diocesana, è aperto tutti i giorni dalle 20.00 della sera alle 8.00 del mattino successivo.
La struttura è dedicata all’accoglienza di donne maggiorenni, sia italiane che straniere (in regola col permesso di soggiorno) ed in presenza di figli minori, l’accoglienza si estende anche ai loro bambini.

Le prestazioni previste riguardano:

- Accoglienza temporanea
- Assistenza di base
- Orientamento ai Servizi del Territorio
- Attività di laboratorio

Attraverso uno stretto rapporto con il Servizio Sociale Territoriale, si opera in una logica di rinforzo e accompagnamento mirati a sostenere le persone fragili sia sotto il profilo economico che sociale, per favorire l’uscita dalla condizione di marginalità  ai fini di un fattivo reinserimento nel tessuto sociale. Per i nuclei madre-bambino gli interventi messi in campo, vanno nella direzione di favorire l’autonomia della vita familiare della madre con il figlio.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Persone in condizioni di grave disagio economico e sociale, e "senza dimora".

Donne maggiorenni ed in regola con i documenti. In presenza di figli minori, l’accoglienza si estende anche ai loro bambini.

Modalità di presentazione

Le persone in condizioni di grave svantaggio sociale a causa di situazioni di povertà estrema ed in mancanza di legami sociali, di norma, accedono al dormitorio su invio del Servizio Sociale Territoriale. In caso di situazione di grave criticità, è previsto l’ingresso in emergenza tramite il punto di accesso gestito dalla Caritas Diocesana di Parma, in piazza Duomo, 3.

Qual è la tempistica del procedimento?

Se vi sono posti liberi, le persone vengono accolte immediatamente nella struttura.
Il periodo di permanenza è stabilito dal progetto individuale predisposto dal Servizio Sociale Territoriale e, di norma, non può superare i sei mesi di tempo.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Gli adempimenti a carico dell’utente sono:
- rispetto del regolamento interno della struttura;
- obbligo di sostenere un colloquio presso il Servizio Sociale Territoriale.


Data inizio validità : 02/10/2018
Ultimo aggiornamento : 07/12/2018
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
bp2019
box-indagine-conoscitiva-pratica-sportiva
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
box-concittadini
box-ecoconsigli
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014