Accoglienza sostitutiva od integrativa della famiglia per minori e/o nuclei madre-bambino in strutture con permanenze temporanee o a tempo prolungato

Inserimenti in Comunità educative e di tipo familiare

Di cosa si tratta?

La Comunità educativa residenziale è una struttura socioassistenziale caratterizzata dalla presenza di educatori che si alternano sulla base di turni di lavoro e destinata a bambini, preadolescenti ed adolescenti temporaneamente allontanati dalla famiglia di origine, in difficoltà o non in grado di occuparsene.

La Comunità educativa-integrata residenziale è una struttura sociale a valenza sanitaria che svolge principalmente una funzione riparativa e di sostegno, caratterizzata dalla presenza di educatori che si alternano sulla base di turni di lavoro e destinata a bambini, preadolescenti ed adolescenti che presentano rilevanti difficoltà psicologiche e relazionali e seri problemi del comportamento.

La Comunità di tipo familiare è una struttura socioassistenziale residenziale destinata a persone di minore età, caratterizzata dalla convivenza continuativa e stabile di due o più adulti che offrono alle persone di minore età un rapporto di tipo genitoriale ed un ambiente familiare sostitutivo.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Il servizio si rivolge a persone di minore età, affidate o seguite dai servizi sociali, in condizioni di abbandono morale e materiale e a donne con figli minori, prive di una idonea rete familiare, in difficoltà sociali e relazionali.

Nel caso di inserimento consensuale gli esercenti la responsabilità genitoriali devono rilasciare una richiesta/autorizzazione/consenso all'inserimento.

Data inizio validità : 17/10/2018
Ultimo aggiornamento : 07/12/2018
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
BOX Banner Campagna ER zanzara 4
box-ecoconsigli
banner300x250-1
se studi viaggi-banner
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014