Partecipazione ai Centri Estivi per minori

Inserimento di minori in carico ai servizi sociali

Di cosa si tratta?

I Centri Estivi sono servizi ricreativi per bambini e pre-adolescenti che intervengono nella gestione del periodo estivo, programmando attività ludico-ricreative nelle città o in luoghi di villeggiatura, fornendo alle famiglie un supporto nella gestione dei figli.

Sono interventi organizzati dal Settore Servizi Educativi del Comune di Parma che, attraverso l'accreditamento di Enti Gestori, propone servizi finalizzati alla ricreatività nella fase estiva, su corresponsione di una retta, determinata in base al reddito del nucleo familiare e relativa erogazione di un Buono Servizio da parte del Comune in relazione all'ISEE del nucleo familiare.

Il Servizio Sociale interviene a sostegno delle famiglie in carico, in situazioni di particolare difficoltà nel pagamento delle rette ed in specifico:
- in via eccezionale quando l'attribuzione di una retta superiore al minimo comprometta il percorso educativo formulato a sostegno del minore;
- in presenza di particolari disposizioni da parte del Tribunale per i Minorenni competente per il territorio;
- nel momento in cui, a causa di gravi carenze genitoriali, non si sia provveduto, nei tempi utili, ad un'organizzazione estiva che garantisca forme di tutela adeguate per bambini e ragazzi.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Il Servizio si rivolge ai minori ed alle loro famiglie, con problematiche personali e familiari, in situazione di disagio sociale e/o relazionale, in difficoltà organizzative e di gestione economica.

Modalità di presentazione

Per accedere ai Centri Estivi, la famiglia interessata deve rivolgersi direttamente presso il DUC, Sportello Polifunzionale, Piano -1, Largo Torello De' Strada, 11/a, all'apertura delle iscrizioni e presentare la domanda.

Il Servizio Sociale Territoriale può agevolare l'iscrizione dei bambini/ragazzi sostenendo le famiglie nel pagamento della retta attribuita dal Settore Servizi Educativi o assumendosi l'onere del pagamento dell'intero costo del Centro Estivo.

Qual è la tempistica del procedimento?

L'attività di sostegno per la frequenza ai Centri Estivi viene prevista dalla data di inizio delle iscrizioni, fino alla settimana che precede il termine delle attività dei Centri stessi.

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

L'onere dell'inserimento viene fissato in sostituzione o ad integrazione di quanto dovuto dalle famiglie in base al valore ISEE del nucleo.
Il Comune si incarica di liquidare le fatture emesse dal soggetto gestore del servizio a totale o parziale copertura delle spese.

Responsabile della prestazione in oggetto

Referente: ABBATI ROBERTO

Data inizio validità : 14/03/2018
Ultimo aggiornamento : 07/12/2018
Riferimenti normativi
  1. Legge 8 novembre 2000, n.328 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali"
  2. Legge Regionale 12 marzo 2003, n. 2 "Norme per la promozione della cittadinanza sociale e per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali"
  3. Delibera Consiglio Regionale 10 dicembre 2002, n. 777 "Indirizzi per la definizione delle tipologie di intervento sociale a favore dei minori"
  4. Delibera di Giunta Regionale 2007, n. 772

    Approvazione dei criteri, delle linee guida e dell'elenco dei servizi per l'attivazione dl processo di accreditamento in ambito sociale e sociosanitario.

    Primo provvedimento attuativo art.38 LR 2/2003 e suc.mod.

Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
banner300x250-1
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Comune di Parma
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
box-ecoconsigli
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014