Erogazione gratuita farmaci in fascia C

Di cosa si tratta?

Una misura, promossa dalla Regione Emilia Romagna,  a sostegno dei nuclei o persone singole,  che si trovano in una situazione di disagio economico-sociale per l’erogazione gratuita dei farmaci di fascia C (farmaci a carico del cittadino, non concessi dal Servizio Sanitario Nazionale poiché non considerati “essenziali” o “salvavita”), indicati nei Prontuari delle Aziende Sanitarie.
Il Comune di Parma,  individua, anche per l’anno 2019, i nominativi dei nuclei beneficiari, e mette a disposizione gli attestati degli aventi diritto 2019 presso le 4 sedi dei Poli territoriali della città. Il cittadino può quindi rivolgersi al Polo Sociale di appartenenza per il ritiro dell’attestato.
Il cittadino o nucleo che non ha potuto ritirare l’attestato presso il Polo di appartenenza perché non presente negli elenchi, se in possesso dei requisiti previsti per la misura, può ugualmente per tutto il 2019, farne domanda e ritirarlo presso le sedi dei Poli Territoriali:
-  Polo San Leonardo (zone: Parma Centro - San Leonardo - Cortile S.Martino) - Via Verona n. 36/A
-  Polo Pablo (zone: Pablo - Golese - San Pancrazio - Oltretorrente) - Via Marchesi n. 37/A
-  Polo Lubiana (zone: Lubiana - San Lazzaro - Cittadella) - Piazza della Pace n. 1
-  Polo Montanara (zone: Montanara -Vigatto - Molinetto ) - Via Carmignani n. 9/A

Per poter usufruire dei farmaci in fascia C, la prescrizione del farmaco deve essere effettuata dai medici di famiglia o convenzionati con il Servizio Sanitario Regionale. Il ritiro del farmaco da parte del cittadino avviene presso il Padiglione n.10 in Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Via Gramsci 14, (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00 e sabato dalle 8.30 alle 12.30) presentando, insieme, la ricetta bianca, compilata dal medico di famiglia e l’attestato rilasciato dai Servizi Sociali del Comune.

Requisiti

Le famiglie indigenti residenti nel Comune di Parma, con regolare titolo di soggiorno, individuate dai Servizi Sociali del Comune che si trovano in una condizione di disagio socio-economico valutato attraverso il calcolo dell’indicatore della Situazione Economica (ISEE) che deve essere pari o inferiore a euro 7.500,00.

Struttura responsabile

Struttura: SETTORE SOCIALE
Referente: SQUERI LUIGI

Data inizio validità : 04/03/2019
Ultimo aggiornamento : 04/03/2019
Riferimenti normativi
  1. Regolamento Comunale approvato con Delibera di Consiglio comunale del 9 aprile 2018 n. 20 Regolamento degli interventi di assistenza economica a favore delle persone e famiglie.
  2. Delibera di Giunta Regionale del 10 dicembre 2018 n. 2098 Prosecuzione di interventi di cui alla Delibera di Giunta Regionale n. 2110/2017 in materia di sostegno ai lavoratori colpiti dalla crisi e di altre fasce deboli per l’accesso alle prestazioni sanitarie
  3. Delibera di Giunta Comunale del 6 febbraio 2019 n. 27 Interventi a sostegno dei lavoratori colpiti dalla crisi e di altre fasce deboli: applicazione delle agevolazioni per l’accesso a prestazioni sanitarie (DGR n. 2098/2018). I.E.
  4. Delibera di Giunta Regionale del 20 luglio 2009 n. 1036 Interventi in materia di sostegno dei lavoratori colpiti dalla crisi e di altre fasce deboli, dei minori accolti a scopo adottivo e in affidamento familiare o accolti in comunità residenziali, per l'accesso alle prestazioni sanitarie.
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
bp2019
box-indagine-conoscitiva-pratica-sportiva
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
box-concittadini
box-ecoconsigli
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014