Emissioni in atmosfera

Di cosa si tratta?

Per emissione atmosferica si intende qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell'atmosfera, proveniente da un impianto, che possa produrre inquinamento atmosferico. Gli stabilimenti o altri impianti fissi adibiti ad usi industriali o di pubblica utilità che provocano inquinamento, compresi gli impianti di imprese artigiane di cui alla Legge 8 agosto 1985, n. 443, in caso di costruzioni di nuovo impianto produttivo, modifica di impianto produttivo esistente, trasferimento, necessitano di autorizzazione rilasciata dalla Provincia ove ha sede l'impianto che produce l'emissioni in atmosfera.
Non sono soggette ad autorizzazione preventiva le modifiche all'impianto che non comportino variazioni quantitative delle emissioni inquinanti ovvero variazioni del flusso complessivo di massa o delle singole emissioni dell'impianto superiori al 10% per il periodo di validità dell'autorizzazione. Qualunque modifica è in ogni caso da considerarsi sostanziale, e come tale soggetta ad autorizzazione preventiva, in presenza di sostanze cancerogene e/o teratogene e/o mutagene e di tossicità e cumulabilità particolarmente elevate, ai sensi dell'art. 4.3 del DPR 25 luglio 1991.
Per modificare impianti esistenti dovrà comunque essere presentata domanda di autorizzazione nei seguenti casi:
1) se nel progetto sono previsti interventi sull'immobile o sulle lavorazioni tali da dover adeguare gli impianti di aspirazione alle nuove esigenze con la conseguenza di dover poi modificare portata e/o concentrazione degli inquinanti delle emissioni esistenti
2) se sono previste nuove lavorazioni e quindi nuovi impianti di aspirazione con relative emissioni
3) se si prevede un aumento delle ore di esercizio degli impianti rispetto a quanto già autorizzato.

Struttura responsabile

Struttura: SETTORE TUTELA AMBIENTALE
Referente: FERIOLI NICOLA

Responsabile del procedimento

Referente: GIUBILINI MARCO

Data inizio validità : 12/06/2014
Ultimo aggiornamento : 27/04/2018
Riferimenti normativi
  1. Decreto Presidente della Repubblica 25 luglio 1991 Modifiche dell'atto di indirizzo e coordinamento in materia di emissioni poco significative e di attività a ridotto inquinamento atmosferico, emanato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 21 luglio 1989 (G.U. 27 luglio 1991, n. 175).
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
BOX Banner Campagna ER zanzara 4
box-ecoconsigli
banner300x250-1
se studi viaggi-banner
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014