ICI

Compensazione

Di cosa si tratta?

Qualora il contribuente vanti rapporti di credito e di debito nei confronti del Comune, può estinguerli tramite compensazione, senza maturazione di interessi.
La compensazione è utile perché consente di evitare, in caso di versamento in eccesso e con i limiti che seguono, la presentazione dell'istanza di rimborso al Comune.
E' esclusa la compensazione:
- per le somme risultanti da avvisi di accertamento e liquidazione;
- per le somme iscritte a ruolo o risultanti da ingiunzioni di pagamento;
- per le somme che l'ente è tenuto a rimborsare a seguito delle sentenze relative a controversie tributarie.
Il limite massimo dei crediti d'imposta che possono essere compensati per ciascun contribuente è di euro 516.456,90 per ciascun periodo d'imposta.

Data inizio validità : 07/02/2013
Ultimo aggiornamento : 27/04/2018
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
8 marzo 2019 box
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
AGEVOLAZIONI-PARK_PR-BANNER-LATO-20180920
Schermata 2019-02-14 alle 17
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014