ICI

Ravvedimento operoso

Di cosa si tratta?

Il ravvedimento operoso permette di sanare, entro il termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi dell'anno oggetto di ravvedimento, le omissioni o irregolarità di pagamento delle imposte sia a titolo di acconto che di saldo, commesse dal contribuente, con conseguente riduzione delle sanzioni amministrative.
Per le violazioni di natura formale, quali ad esempio l'errata indicazione dei dati del contribuente nella dichiarazione, è consentita la regolarizzazione senza alcuna sanzione, qualora venga presentata una dichiarazione integrativa-sostitutiva entro il termine per la presentazione della dichiarazione relativa al successivo periodo d'imposta.

Il Ravvedimento è possibile se:
- la violazione non è stata ancora constatata dall'ufficio o ente impositore;
- non sono iniziate altre attività amministrative di accertamento (notifica di inviti a comparire, richieste di esibizione di documenti, ecc.).

Nel caso in cui il contribuente non abbia provveduto ad effettuare il versamento entro la scadenza prevista, è possibile eseguire spontaneamente il pagamento:
- dell'imposta dovuta;
- degli interessi moratori al tasso legale annuo, dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito, gli interessi vanno calcolati a giorni;
- della sanzione ridotta al 2,50% ( ossia 1/12 del 30%) nel caso in cui il pagamento venga effettuato entro 30 giorni dalla data della sua omissione; la sanzione è invece ridotta al 3% (ossia 1/10 del 30%) nel caso in cui il pagamento venga effettuato con ritardo superiore ai 30 giorni ma entro il termine previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

 

Modalità di presentazione

I bollettini per effettuare il pagamento sono disponibili presso:
- gli sportelli di Parma Gestione Entrate S.p.A. - v.le Fratti n. 56 - il Centro Servizi al Cittadino - Piazza Garibaldi n.1;
- il Centro Servizi al Cittadino del D.U.C. - Largo Torello De Strada, 11/a;
- qualunque ufficio postale.

Il versamento può essere effettuato:
- sul conto corrente postale n° 70707617 intestato a Parma Gestione Entrate S.p.A.
- gli uffici di Parma Gestione Entrate S.p.A. - viale Fratti n. 56;
- lo sportello di Parma Gestione Entrate, presso il D.U.C. - Largo Torello de Strada, n.11/a;
- tutti gli sportelli postali;
- gli istituti di credito convenzionati:
1. BANCA MONTE PARMA S.P.A.
2. BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA S.P.A.
3. BANCA REGGIANA CREDITO COOPERATIVO
4. BANCO DI SARDEGNA S.P.A.
5. CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA
6. CASSA PADANA
7. CREDITO EMILIANO S.P.A.

E' possibile, inoltre, effettuare il pagamento anche per via telematica collegandosi a:
-  sito internet del Comune di Parma:www.comune.parma.it, entrare nell'area "Servizi e pagamenti" - Servizi locali - e seguire le istruzioni che appaiono; oppure collegarsi a:
-  sito di Parma Gestione Entrate:www.parmagestioneentrate.it, entrando nell'area "ICI" - Pagamento I.C.I.;
oppure in alternativa  versando attraverso il modello F24 (reperibile presso gli Istituti Bancari).

Data inizio validità : 07/02/2013
Ultimo aggiornamento : 27/04/2018
Numero Unico 0521 40521
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
Logoonline
se studi viaggi-banner
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
ONLINE ONLY_BANNER LATO
20181023_PARMA-WELFARE-BANNER-LATO
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014