WELFARE

Interventi a Sportello

su domanda diretta del cittadino


Gli interventi economici erogati dal Comune di Parma sono disciplinati dall’art. 7  del Regolamento degli interventi economici a favore delle persone e delle famiglie, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 20 del 9 aprile 2018.

Nell'anno 2019, con l’introduzione del Reddito di Cittadinanza o Pensione di Cittadinanza quale misura a contrasto della povertà, avviata in data 6 marzo, i potenziali beneficiari del Contributo per sconto sui consumi e di Reddito di Solidarietà indirizzato alle persone anziane rientreranno in tale misura nazionale. Ciò comporta che i cittadini e i nuclei familiari in possesso dei requisiti previsti, accedono prioritariamente al Reddito o Pensione di Cittadinanza.

Pertanto, rispetto a quanto avvenuto nel 2018, per la concessione dei Contributi per lo sconto sui consumi e di Reddito di Solidarietà Comunale indirizzato alle persone anziane, i cittadini che si trovano in uno stato di fragilità socio-economica, non accederanno più direttamente agli sportelli polifunzionali per presentare le domande ma sarà necessario rivolgersi all’assistente sociale del territorio che, valutato lo stato di bisogno, formulerà un progetto personalizzato al fine di concedere il contributo sotto forma di sconto sui consumi e/o Reddito di Solidarietà Comunale indirizzato alle persone anziane, utilizzando indicativamente gli importi riportati nella tabella dell’art. 10 del regolamento.

Le misure su domanda diretta del cittadino, attive nel 2019, si articolano in:

  • Esenzione ticket sanitario

Misura a salvaguardia della salute delle persone in difficoltà economica.

Per il 2019, la domanda può essere presentata sino al 30 novembre.

Per informazioni dettagliate sulla misura, consultare la scheda informativa del Comune di Parma:

Scheda Informativa - Esenzione ticket sanitari

  • Contributi per il rientro in Italia di cittadini italiani emigrati

La misura consiste nell’erogazione di contributi per concorrere alle spese di viaggio, di trasporto delle masserizie, traslazione di salme, sostenute per il definitivo rientro dei cittadini emigrati e dei propri familiari in condizioni di accertata indigenza, nel Comune di Parma.

Per il 2019, la domanda può essere presentata nel corso di tutto l’anno, presso le sedi dei Poli Sociali territoriali.

Per informazioni dettagliate sulla misura, consultare la scheda informativa del Comune di Parma:

Scheda Informativa - Interventi di assistenza economica a favore di persone e famiglie - Contributi per il rientro in Italia di cittadini italiani emigrati

Di seguito sono indicati ulteriori Servizi offerti a Sportello:


Assegno di maternità

prestazione assistenziale
>> Leggi tutto

Assegno per famiglie numerose

prestazione assistenziale
>> Leggi tutto

Voucher per il servizio di Teleassistenza "A Casa Mia"


>> Leggi tutto

Bando "Una Casa in Più"

Bando Una Casa in Più - CPF CROP con logo 374x243

Contributi di conciliazione dei tempi di lavoro e di cura
>> Leggi tutto

Produzione di certificazione dei conteggi dei contributi assistenziali

per il calcolo del nuovo Isee annuale
>> Leggi tutto

Consulenze su morosità delle utenze


>> Leggi tutto

Numero Unico 0521 40521