ASSOCIAZIONISMO

Donazione dell’associazione dei cittadini Burkinabè di Parma

Raccolti 1.250 euro a favore dell'Ospedale Maggiore di Parma per l'emergenza coronavirus. L'Assessora Nicoletta Paci ha espresso gratitudine per il gesto di solidarietà.

burkina w 1 .jpg

Donazione dell’associazione dei cittadini Burkinabè di Parma e provincia (A.R.B.P.P) all’Ospedale di Parma.

Anche l’associazione dei cittadini Burkinabè di Parma e provincia ha realizzato una raccolta fondi a sostegno dell’ospedale di Parma, per l’emergenza coronavirus. 

E’ di 1.250 euro la somma raggiunta, che si unisce alle tante donazioni delle associazioni che fanno parte della Consulta dei Popoli del Comune di Parma e che risiedono nel territorio parmense.

“Vogliamo presentare le nostre condoglianze a tutti coloro che hanno perso i loro cari e auguriamo una pronta guarigione ai malati - dichiara il presidente dell’associazione Oumarou Nonkane. La speranza è che la somma possa  essere un aiuto alla città in cui tutti noi viviamo”.

Un ringraziamento all’Associazione dei cittadini Burkinbè, come a tutte le altre associazioni, da parte del Comune di Parma nelle parole di Nicoletta Paci, Assessora alla Partecipazione e Diritti dei Cittadini: “Un grazie sentito per l’impegno dei cittadini che provengono da altri paesi e che vogliono, con questo gesti, testimoniare concretamente la loro vicinanza”.