Altri eventi / 20.05.20

Aspettando La buona battaglia. L’Educazione Civica

Ogni settimana, fino a metà luglio, verranno proposti nuovi materiali selezionati per ambiti disciplinari provenienti da diverse fonti, nel rispetto della coerenza e del rigore scientifico degli itinerari proposti, a sostegno di studenti e docenti durante la preparazione dell'esame di Maturità 2020
rsz_books.jpg

Dal 21 maggio al 15 luglio su http://www.scuoladifuturo.it

Il Comune di Parma, con la direzione scientifica di Claudio Giunta e in collaborazione con Società editrice il Mulino e materiali messi a disposizione da DeAgostini Garzanti Scuola, anticipa la terza edizione de La Buona Battaglia, in calendario il prossimo autunno, con l’iniziativa Aspettando La buona battaglia. A partire da giovedì 21 maggio saranno pubblicati, sulla piattaforma www.scuoladifuturo.it, contributi, testi tratti da antologie e sussidiari per le scuole superiori, manuali universitari e saggi monografici, interventi video ed Ebook, sui temi dell’Educazione civica nella più ampia delle sue accezioni.

La buona battaglia è online su www.scuoladifuturo.it con tanti i materiali disponibili per questa anteprima digitale dedicata ai temi dell’Educazione civica.

#aspettando La buona battaglia ha esordito il 21 maggio, con una lezione di Alfonso Celotto, Professore di Diritto costituzionale all’Università degli studi Roma Tre, sul primo e più completo manuale di educazione civica: la nostra Costituzione. Come è nata la Costituzione? Chi l’ha scritta? Come è stata scritta? E, non potendo dimenticare la situazione che stiamo vivendo oggi, la Costituzione regola il coronavirus?

Il portale si prepara a essere arricchito con altri contenuti: nuovi brani e nuovi video. Segnaliamo in particolare tra le novità - in vista della Festa della Repubblica del prossimo 2 giugno - un estratto dal libro di Maurizio Ridolfi, Le feste nazionali: tante tradizioni e aneddoti legati al calendario delle nostre feste civili e religiose.

I materiali, selezionati e ordinati per ambiti discipliinari e provenienti da diverse fonti sempre nel rispetto del rigore scientifico, saranno caricati ogni settimana fino alla metà del mese di luglio, per continuare a essere di sostegno a studenti e docenti anche durante lo svolgimento di questa anomala Maturità 2020.

La scelta di affrontare l’Educazione Civica quale tema su cui focalizzare l’edizione 2020 de La buona battaglia e della sua anteprima e di farlo pubblicando contributi on-line, deriva da una duplice necessità: dal prossimo anno per le scuole di ogni ordine e grado dovrebbe entrare come obbligatorio l’insegnamento dell’Educazione Civica e in questo tempo di emergenza in cui gli istituti scolastici sono chiusi, e non ci sono ancora certezze sulle modalità di riapertura, la didattica on-line si presenta come l’unica alternativa possibile.

Nella sezione dedicata della piattaforma www.scuoladifuturo.it saranno pubblicati materiali interessanti e formativi da ascoltare e da leggere, ordinati per macro-temi, quali Come funziona lo Stato, La Costituzione, L’Unione Europea, Essere cittadini, Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, Educazione alla salute e al benessere, Volontariato e cittadinanza attiva, tra gli altri.

I materiali rimarranno poi fruibili fino alla partenza della terza edizione de La buona battaglia, prevista a Parma dal 23 al 25 ottobre, occasione di confronto e scambio con giuristi, storici, sociologi e, soprattutto, con gli insegnanti, per capire nel concreto come impostare al meglio l’insegnamento dell’Educazione civica nelle scuole.

L’iniziativa, patrocinata da Università di Parma e Università degli Studi di Trento, è possibile con il contributo di Opem e Chiesi.

La buona battaglia è anche su Facebook e Instagram con @labuonabattaglia