Comunicati Stampa

28.07.21 / ASSOCIAZIONISMO / Rachele Camisa

Volontariamente Animiamo una via della città

14 progetti che animeranno le vie e le piazze fino a settembre


Si comincia il 4 agosto e si concluderà il 30 settembre il calendario di iniziative programmate dal Comune di Parma, in collaborazione con le associazioni della città.
Il programma è stato presentato da Nicoletta Paci, Assessora alla Partecipazione e Diritti dei Cittadini e dai rappresentati delle associazioni che hanno risposto all’Avviso Pubblico “Volontariamente animiamo una piazza/una via della città!” promosso dal Comune di Parma - Settore Cittadinanza Attiva, Pari Opportunità che ha messo a disposizione € 17.500 per la realizzazione d’iniziative capaci di promuovere momenti di aggregazione sociale, condivisione, integrazione e animazione delle piazze, delle vie, dei parchi cittadini.

"Sono stati 14 i progetti presentati che raccontano di iniziative differenti, tutte animate da spirito di resistenza e resilienza, progettualità che vogliono animare e far vivere nei mesi di agosto e di settembre le piazze e le vie della città. Sono iniziative che nascono dalle associazioni per i cittadini e il Settore Cittadinanza Attiva, Pari Opportunità le sostiene" ha introdotto l'assessora Nicoletta Paci.

Ecco il calendario:     

4 agosto, ore 21.15, Pergola della Corale Verdi il concerto “Tutti in corale 2021”, proposto dall’Associazione Arti e Suoni;

24 e 31 agosto e 7 e 14 settembre dalle 16 alle 20.00 Parco del Naviglio, “Un parco di obiettivi: un’estate sostenibile” letture, laboratori, rappresentazioni teatrali tesi a promuovere i diritti e la cittadinanza attiva, proposto dall’Associazione IBO Italia;

26 agosto, alle 20.00, al Parco Pellegrini, “At cont un fatt”, una serie di racconti per adulti e bambini, proposta dall’Associazione Turbolenta;

4 settembre, alle ore 21 in P.le Picelli “Oasi s.o.s Natura” una serata di musica, letture e coreografie ispirate alla natura, proposta dall’Associazione Culturale Campagna e Città;

4 e 25 settembre, tutto il giorno, via Cimabue, “Orti Culture – Coltiviamo l’integrazione”, l’iniziativa che prevede laboratori, mercatino del riciclo e un momento conviviale con la distribuzione di salumi e torta fritta, proposta da Centro sociale Orti Cinghio A.P.S;

-10 settembre, tutto il giorno, via Jenner, “Raccontiamoci in via Jenner” con momenti conviviali, giochi partecipativi e due punti raccolta in cui gli intervenuti racconteranno le loro esperienze di vita passata e presente in via Jenner, proposto dall’associazione Culture Diffuse;

-10, 11 e 12 settembre, tutto il giorno, Via Bassano del Grappa, “Mostri in mostra” rivolto ai bambini che, attraverso laboratori e giochi, impareranno ad affrontare le paure e a superarle, proposta dall’Associazione Centro Studi Danza Spazio 84 in collaborazione con l’Associazione Comixsifa;

11 settembre, Piazzale Matteotti, “Barrichiamoci! Giochi e storia in Oltretorrente” una caccia al tesoro fra i borghi che sarà una divertente occasione per scoprire un pezzo di storia cittadina nei luoghi in cui è avvenuta, proposta dall’Associazione Centro Studi per la stagione dei movimenti;

17 settembre, dalle 17 alle 21, Piazza Rastelli, “Rastelli in festa”, con esposizione di bancarelle a degustazione di prodotti locali, concerto musicale, laboratori aperti a bambi e famiglie con l’obiettivo di creare un momento di aggregazione e condivisione, proposta dall’Associazione Parma Sostenibile;

19 settembre, tutto il giorno, Parco Bizzozero, “Kelly per sempre…in memoria di Kelly e Roberta”, una festa aperta a tutti con l’obiettivo di acquisire conoscenze sugli animali di compagnia e per diffondere la cultura del rispetto degli animali, proposta dall’Associazione Intesa San Martino;

22 settembre dalle 15.30 alle 19.30, Piazzale Borri, Piazzale Lubiana e Piazzale Pablo, “Libri con le ruote…senza stereotipi” per bambini e bambine dai 2 ai 10 anni con letture di storie e libri per spiegare la parità di genere, proposto dall’Associazione ParmaKids;

23 e 24 settembre, al mattino, al Parco Ferrari;  

25 settembre, al pomeriggio, al Parco Newton, “Volete fare i conti?”, per i ragazzi e le ragazze dai 7 ai 13 anni, un percorso di avvicinamento alla gestione corretta delle risorse sia individuali che collettive, proposto dall’Associazione Ricrediti microcredito e finanza etica;

-  25 e il 26 settembre, tutto il giorno, Piazza Strepponi, “La Piazza in Festa” con musica e animazioni, mercatino del riuso e del collezionismo e food trackers, per promuovere momenti di condivisione e di integrazione fra le varie realtà presenti sul territorio, promossa dall’Associazione Parma Nuovo Futuro;

 - 26 settembre, dalle 10 alle 18, parcheggio del Palazzetto dello Sport, “Disabiliamoci”, con attività ludiche incentrate sulla sperimentazione concreta della disabilità attraverso prove di abilità, proposta da A.Pa.Par Associazione Pallavolisti Parmensi.

Tutte le iniziative sono gratuite e aperte alla cittadinanza e si svolgeranno nel rispetto delle normative anticontagio vigenti.

ALLEGATI |
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014