Comunicati Stampa

16.10.19 / PARI OPPORTUNITA E DIRITTI

Progetto O.P.E.N.2 Ogni persona è noi

Parma, 16 ottobre 2019.


Incontro alla scuola dell'infanzia Aquilone nell'ambito del progetto O.P.E.N.2.

L'Assessora alle Pari Opportunità e Diritti dei Cittadini, Nicoletta Paci, ha preso parte all'incontro che si è svolto alla scuola dell'infanzia Aquilone, nell'ambito del progetto O.P.E.N. 2- Ogni persona è noi -.

Il Comune di Parma, capofila del progetto O.P.E.N.², propone alla scuola dell’infanzia Aquilone un percorso avente come obiettivo quello di scomporre i modelli maschili e femminili e le modalità di relazione stereotipate che ne derivano attraverso il confronto e la riflessione sui modi differenti di essere sé stessi e di essere rappresentati come maschi e femmine.

Alla Scuola Aquilone, il progetto proposto, permetterà di lavorare sul rappresentarsi e il sentirsi rappresentati, sul riconoscimento di sé nelle relazione con l'altro e la risoluzione di conflitti si tenterà di dare la possibilità a bambini e bambine di valorizzare, nelle differenze, il diritto ad avere uguali opportunità nella vita e relazioni non stereotipate.

L’incontro è inserito nel progetto O.P.E.N.² (Ogni persona è noi), con capofila il Comune di Parma e finanziato dalla regione Emilia-Romagna per l’anno 2019, sul bando destinato a progetti rivolti alla promozione e al conseguimento delle pari opportunità e al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere.

Capofila del progetto è il Comune di Parma, in partnership con il Comune di Fidenza (Capofila del Distretto), il Comune di Langhirano (Capofila del Distretto Sud-Est), l’unione dei Comuni Valli Taro e Ceno, l’Asp Distretto di Fidenza, l’AUSL di Parma, l’Associazione Centro Antiviolenza, Giolli Cooperativa Sociale, il Centro Studi per la Stagione dei Movimenti, l’Associazione Maschile Plurale, Maschi che si immischiano.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014