Comunicati Stampa

12.10.19 / PARTECIPAZIONE

“RappresentiAmo la nostra scuola”: premiazione

Sanvitale, Ulivi, Romagnosi, Marconi e Scuola per l'Europa gli istituti vincitori


Si è svolta nella sala del Consiglio Comunale, con Nicoletta Paci, assessora alla Partecipazione e ai Diritti dei cittadini, Leonardo Spadi, consigliere incaricato ai Rapporti con le rappresentanze studentesche, Partecipazione giovanile e welfare dello studente universitario, Simonetta Franzoni per l'Ufficio scolastico territoriale di Parma e Piacenza, i rappresentanti della Provincia di Parma e Giulio Bricoli, presidente della Consulta Provinciale degli Studenti, Michele Ziveri Amministratore Unico Infomobility Parma e Flora Raffa Dirigente del Settore Cultura e Turismo del Comune di Parma,  la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso “RappresentiAmo la nostra scuola”, organizzato dal Comune di Parma, con il patrocinio della Provincia di Parma e dell’Ufficio scolastico provinciale.

Un'iniziativa che vuole promuovere la partecipazione nei giovani, di chi si fa carico, già dal mondo della scuola di coinvolgere in percorsi di cittadinanza attiva gli studenti, con la modalità di un concorso rivolto ai rappresentanti degli studenti eletti nei Consigli d’Istituto delle scuole secondarie di II grado del Comune di Parma. L'obiettivo è stato quello di far emergere le loro capacità nell’includere coetanei, l'entusiasmo di chi crede che, già da giovani, la rappresentanza sia una cosa seria e la politica un'azione che deve far parte della vita di tutti, tutti i giorni, in tanti modi. Un premio, insomma per il lavoro svolto, nel corso del mandato da rappresentanti. 

 "Anche piccoli traguardi, quando bisogna considerare le idee e creare una rete intorno a loro, sono frutto di tanto lavoro. Uno sforzo che premia in termini di risultati condivisi e duraturi, ma che spesso non viene riconosciuto" ha detto Nicoletta Paci "questo impegno silenzioso, ma molto prezioso è alla base del farsi comunità. Praticarlo fin dal mondo della scuola vuol dire costruire mattoni per il futuro di una città che sappia ascoltare le istanze di tutti e le sappia portare avanti. Abbiamo ideato il contest e premiamo oggi questi ragazzi sperando che il seme che hanno gettato germogli in tanti altri e che loro continuino in un cammino di cittadinanza fattiva".

Il premio vuole sottolineare anche come la collaborazione tra studenti sia felice quando riesce ad includere Enti e realtà del territorio come Associazioni, Fondazioni, Istituzioni, attraverso la progettazione e realizzazione di eventi, iniziative e progetti creati e sviluppati dai rappresentanti degli studenti. In questo modo gli studenti, oltre a vedere riconosciuto e premiato il loro impegno durante il loro mandato, hanno avuto l'opportunità di acquisire competenze formali e informali che potranno essere utili per il loro futuro. I premi per i vincitori sono stati messi a disposizione dal Settore Cultura e Giovani del Comune di Parma e da Infomobility Spa.

La cerimonia rientra nel programma delle iniziative di “I like Parma – Un patrimonio da vivere”. L’evento è aperto a tutti. Prima e dopo la cerimonia sarà inoltre possibile effettuare una visita guidata della sala del Consiglio Comunale (alle 10.30 e alle 12.00).

Elenco premiati:

1° classificato

Liceo "A. Sanvitale"

Renata Naforianu Szekely

Vurro Martina

Aurora Livia Esposito Benedetti

 


2° classificato

Liceo "G. Ulivi"

Mattia Gabella

 


3° classificato

Liceo "G.D. Romagnosi"

Giulia Martini

Guido Buccardi

Samuele Nannavecchia

Virginia Dalla Valle

 

4° classificato

Liceo "G. Marconi"

Isacco Bertè

Carlotta Morini

 

5° classificato

Scuola per l'Europa

Eleonora Ceci

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014