NOTIZIE / 02.10.13 / SICUREZZA

“Trashed, verso rifiuti zero", una due giorni promossa da Gcr con il patrocinio del Comune

“Trashed, verso rifiuti zero” è titolo della due giorni, in programma venerdì 4 e sabato 5 ottobre, promossa da Gcr – Gestione corretta rifiuti e risorse Parma, con il patrocinio del Comune di Parma e l’adesione di Zero Waste Europe.
Trashed

La due giorni vuole essere un’occasione, anche a fronte del recente avvio del forno inceneritore di Parma, per approfondire e riflettere sul tema dei rifiuti, un argomento strategico per il futuro di Parma e dell’Italia. L’esperienza americana della città di San Francisco costituisce un utile termine di paragone in questo senso. 

L’iniziativa vede, infatti, il coinvolgimento di Jack Macy, responsabile “Rifiuti Zero” della città di San Francisco in California che si incontrerà con il sindaco, Federico Pizzarotti, e l’assessore all’ambiente Gabriele Folli, alle 18 di venerdì 4 ottobre in municipio, accompagnato dai rappresentanti del Gcr, per siglare una sorta di “gemellaggio” tra due città che si stanno impegnando fortemente nella gestione dei rifiuti.

 “E’ una testimonianza importante – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Gabriele Folli – quella di Jack Macy, dal momento che San Francisco è oggi una delle città all'avanguardia in tema di raccolta differenziata”.

E’ la seconda città degli Stati Uniti per densità urbana e persegue da 15 anni un intenso programma di raccolta rifiuti volto a raggiungere, entro il 2020, l'ambizioso programma di zero rifiuti - 100% raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti prodotti in città.

E Jack Macy ha contribuito in modo significativo nelle politiche ambientali della città americana proprio in qualità di coordinatore commerciale di Zero Waste della SF Environment, l'organizzazione comunale che gestisce il sistema di rifiuti di San Francisco.

 “In questo momento – ha aggiunto Francesco Barbieri, rappresentante del Gcr – Parma deve dimostrare di sapersi evolvere e di essere un’eccellenza anche nell’accogliere e sviluppare la green economy: un’opportunità culturale ed economica per il nostro territorio”.

Sabato mattina, alle 10, verrà proiettato per le scuole al cinema Astra il lungometraggio di Jeremy Irons, “Trashed, verso rifiuti zero”, presentato quest’anno al festival di Cannes. La pellicola è un documentario che misura lo stato di salute della Terra attraverso i siti più inquinanti e maltrattati del mondo, una storia che racconta il problema globale dei rifiuti.

Alle 16, sempre all’Astra, è in programma la seconda proiezione del film di Jeremy Irons, “Trashed, verso rifiuti zero”, la visione è aperta all’intera cittadinanza. A seguire, verso le  17.30, sempre all’Astra, l’assessore all’Ambiente Gabriele Folli e il presidente di Iren Emilia, Raphael Rossi, presenteranno il progetto di tariffazione puntuale con sistema di raccolta differenziata porta a porta che porterà la città a diventare un punto di riferimento in Italia per la gestione dei rifiuti.

A questo si aggiunge l’intervento di Jack Macy incentrato sul tema: “Sognando California – La via americana allo spreco zero”, a cui seguirà un dibattito con Raphael Rossi ed Enzo Favoino, ricercatore della Scuola di Agraria di Monza e collaboratore dell’Amministrazione comunale per il progetto di raccolta differenziata.

Le buone pratiche attuate dai cittadini con la raccolta differenziata hanno dato riscontri positivi, e i dati lo dimostrano, il dibattito permetterà di approfondire ulteriormente gli aspetti legati a questa importante tematica ed a suoi sviluppi futuri.

 

 

Partecipano | Folli Gabriele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014